Home / Arte Eros / Tracy Nakayama, come facevamo l’amore ai tempi dei Figli dei fiori
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Tracy Nakayama, come facevamo l’amore ai tempi dei Figli dei fiori


Tracy Nakayama (1974) è un’artista americana che vive e lavora a Los Angeles, in California. E’ nata a Honolulu, alle Hawaii. Nelle sue opere esplora il clima di intimità di coppie e gruppi, appartenenti alla generazione che ha vissuto il 1968. La sua sembrerebbe un’esplorazione psicanalitica, quasi ossessiva, di un tempo mai vissuto, dal quale lei stessa è però sbocciata. Eloquente, a questo proposito, è la presenza, in una delle sue opere, di una coppia che fa l’amore, accanto a un neonato.
Nakayama ha studiato alla School of Visual Arts di New York, New York e alCollege of Arts and Crafts di Oakland, in California. I suoi pezzi “Eats” (2002) e “bevande” (2003) fanno parte del Museum of Modern Art, collezione permanente (MoMA).

 

tracy nakayama creamy

tracy

Tracy Nakayama 61

Tracy Nakayama 22

Tracy Nakayama 18

tracy nakayama 16

Tracy Nakayama 12

Tracy Nakayama 11

Tracy Nakayama 6

Tracy Nakayama 5

Tracy Nakayama 4

Tracy Nakayama 3

Tracy Nakayama 2

Tracy Nakayama 1

tracy copertina

HON-06

ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK AZZURRO, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS

foto 10

 

 

 

 

 

 

www.stilearte.it/category/arte-eros/

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista