Home / Arte contemporanea / Trend: Ravenna, il mosaico nell’arte contemporanea
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Trend: Ravenna, il mosaico nell’arte contemporanea


La terza edizione di RavennaMosaico, primo Festival Internazionale di Mosaico Contemporaneo, ospita a Ravenna dal 12 ottobre al 24 novembre opere da tutto il mondo. Realizzato dal Comune di Ravenna in collaborazione con AIMC, Associazione Internazionale dei Mosaicisti Contemporanei, il Festival presenta un programma di respiro internazionale che coinvolge tutte le istituzioni culturali e gli spazi più suggestivi della città.ravenna1

Il nucleo espositivo centrale di questa edizione è collocato nella cornice degli Antichi Chiostri Francescani della Cassa di Risparmio dove è allestita Opere dal Mondo, la mostra che presenta una selezione di 35 opere di artisti francesi, tedeschi, croati, lituani e norvegesi, ma anche egiziani, russi, giapponesi, canadesi, israeliani.

Un’attenzione particolare è dedicata all’opera del giovane artista sloveno Andrej Koruza nell’ambito dell’esposizione Open MAR – Open Museum – Segnali dal Limite, un vero e proprio mosaico in movimento. Sempre negli Antichi Chiostri anche l’allestimento Attraversare il Tempo a cura di Enzo Tinarelli.
E’ collocato invece presso la Biblioteca Classense l’Omaggio al maestro bulgaro Iliya Iliev, segno tangibile dei legami fra Italia e Bulgaria nell’espressione della Capitale Europea della Cultura per il 2019. La mostra Contemporary Vision of Alexandrian Mosaic apre una panoramica sulla produzione contemporanea della scuola di Alessandria d’Egitto.

Il Festival è un’occasione per accogliere in città artisti e visitatori, un appuntamento internazionale biennale che vede Ravenna protagonista del mosaico contemporaneo con mostre, installazioni, convegni e laboratori, progetto di una città candidata a Capitale Europea della Cultura.

Tutte le mostre di RavennaMosaico inaugurano in un’unica serata, sabato 12 ottobre; insieme alle istituzioni pubbliche anche le gallerie e gli artisti aprono i propri spazi, gli atelier ed i laboratori, per partecipare alla grande festa del mosaico contemporaneo.

IL PROGRAMMA DEL PRIMO FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL MOSAICO CONTEMPORANEO DI RAVENNA

http://www.ravennamosaico.it/upload/eventi/ravennamosaico2013_progr.pdf

 

x

Ti potrebbe interessare

Il critico e curatore Francesco Bonami

Mamma voglio fare l’artista. Come evitare delusioni

L'artista Mario Schifano

Mario Schifano – Giorgio Marconi: “Bello e impossibile, geniale e ingestibile”