Home / Arte Eros / Umberto Brunelleschi, disegni erotici Déco. La donna è di porcellana e di seta
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Umberto Brunelleschi, disegni erotici Déco. La donna è di porcellana e di seta

Umberto Brunelleschi 9

Utilizzò le ultime suggestioni del linguaggio liberty per diventare uno straordinario disegnatore e designer Déco. Dalle forme allungate, floreali, si transitò a forme più compatte, arrotondate, contenute, con minori decorazioni, ma tutto era come coperto da uno smalto o da delicata porcellana.Anche nel disegno erotico eccelse.E recuperò, sottolineando l’instaurazione di un collegamento tra il curvilineo settecentesco degli anni Venti-Trenta, ambientazioni del secolo della luce, che a quell’epoca sentivano particolarmente vicine. Umberto Brunelleschi (1879 – 1949)era nato a Montemurlo e aveva studiato all’Accademia delle Belle Arti di Firenze e si era trasferito a Parigi nel 1900, con Ardengo Soffici. Nella capitale francese si affermò ben presto come eccelso stampatore, illustratore, scenografo e costumista.
Umberto Brunelleschi 10

Ha lavorato per Le Rire come caricaturista (spesso sotto lo pseudonimo Aroun-al-Raxid o Aron-al-Rascid) ed era un collaboratore di molte pubblicazioni di moda francesi, tra cui Journal des Dames et des Modes, La Vie Parisienne, Gazette du Bon Ton e Les Feuillets d’Art. Brunelleschi è stato anche il direttore artistico del significativo La Guirlande d’art et de la littérature (1919-1920).
Dopo aver prestato servizio nell’esercito italiano durante la prima guerra mondiale, tornò a Parigi. Nel 1920 ha ideato una nuova linea per il rinnovamento di scene e costumi disegni per la Folies Bergère, il Casino de Paris, il Théâtre du Châtelet e teatri di New York, in Germania. In Italia, ha lavorato per la La Scala di Milano e per il Maggio Musicale Fiorentino. Ha creato costumi per Josephine Baker.

Umberto Brunelleschi 3

Umberto Brunelleschi 1

Umberto Brunelleschi 8

Umberto Brunelleschi 7

Umberto Brunelleschi 11

Tra i suoi libri illustrati quelli di Voltaire (Candide, 1933), Charles Perrault (Contes du temps Jadis, 1912), Musset (La Nuit Vénitienne), Goethe, Diderot (I gioielli indiscreti), Les Masques et les personnages de la Comedie Italienne 1914; Phili ou par dela le Bien et le Mal, “1921; Le Radjah de Mazulipatam,” 1925; Le Malheureux Petit Voyage, 1926; e Les Aventures de Roi Pausole 1930.
Umberto Brunelleschi morì 1949 a Parigi, in Francia.

ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK AZZURRO, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS

foto 10

 

 

 

 

 

 

www.stilearte.it/category/arte-eros/

x

Ti potrebbe interessare

a donne

E Dio creò le donne di Marc Lagrange. Sacro e tentazioni. Un seno ti sfiora insistentemente il braccio. Il video

a sexy

Il pomeriggio di un fauno: 25 secondi di luminose delizie per gli uomini