Home / News / “Un sabato notte al Museo”. Stasera, dalle 20 alle 24, apertura prolungata dei musei autonomi
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

“Un sabato notte al Museo”. Stasera, dalle 20 alle 24, apertura prolungata dei musei autonomi

11179964_10153450926428711_562560741209979172_n

 

 

Dal 27 giugno al 19 dicembre 2015, ogni sabato notte, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo promuove l’apertura straordinaria dei suoi luoghi d’eccellenza.

Dalle 20 alle 24 e per 28 sabati consecutivi i principali musei italiani offriranno dunque al pubblico una nuova opportunità di visita e di scoperta, allineandosi in tal modo agli standard seguiti nei più importanti luoghi della cultura internazionali.

 


  SABATO 29 AGOSTO APERTURA SERALE
Calabria   Museo Archeologico Nazionale
Piazza De Nava, 26 – Reggio Calabria
Telefono:  0965812255/6
email: sar-cal@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.30)
Campania   Scavi di Pompei
Via Villa dei Misteri, 2 – Pompei (NA)
Telefono:  0818575111 – 0818575347
email: pompei.info@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.30)
Ogni sabato sera, da luglio a ottobre agli scavi di Pompei, sarà possibile partecipare a percorsi di visita appositamente predisposti dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia al costo di 2 euro.
Agli Scavi di Pompei i turisti potranno visitare la mostra “Rapiti alla morte. I calchi – La fotografia”, allestita nell’Anfiteatro dell’area archeologica. Le visite alla mostra saranno contingentate per gruppi di 40 persone.
(comunicato stampa)
  Scavi di Ercolano
Corso Resina, 187  – Ercolano (NA)
Telefono:  0818575111 – 0818575347
email: pompei.info@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.30) 
Ogni sabato sera, da luglio a ottobre agli scavi di Ercolano, sarà possibile partecipare a percorsi di visita appositamente predisposti dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia al costo di 2 euro.
I turisti poptranno visitare la mostra allestita nel Padiglione della Barca dove è esposta l’imbarcazione di epoca romana ritrovata all’inizio degli anni ’80 assieme ai reperti legati alle attività marinare.
(comunicato stampa)
  Reggia di Caserta
Via Douhet, 2a – Caserta
Telefono:  0823277468 – 0823277443
email: reggia-ce@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.15)
Durante le aperture serali saranno visitabili gli Appartamenti del Settecento e dell’Ottocento, la collezione “Terrae Motus” e la sezione permanente sui “Disegni e Modelli”.(comunicato stampa)
Inoltre, nel cortile del Palazzoo Reale è esposto un veicolo spaziale che ha compiuto una missione per conto dell’Agenzia Spaziale Europea. (comunicato stampa)
  Museo Archeologico Nazionale
Piazza Museo Nazionale, 19 – Napoli
Telefono:  .0814422149 – 0814422111
email: man-na@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.00)
Durante l’apertura serale sarà possibile visitare la mostra “Pompei e l’Europa. 1748 – 1943” 
(comunicato stampa)
  Museo Archeologico Nazionale di Paestum
Via Magna Grecia, 919 – Capaccio (SA)
Telefono: 0828811023
email: sar-cam.paestum@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.15)
La rilevanza dei monumenti di questo sito, il fascino immutato della piana dove i Greci, provenienti da Sibari, vennero a fondare una nuova colonia con il nome di Poseidonia, hanno richiesto una cura ed un’attenzione particolare nel dare il via ad attività volte non solo alla ricerca e alla conservazione ma anche alla promozione ed alla divulgazione dello straordinario patrimonio archeologico pestano.immagini: Ingresso Museo  |  Sala Romana
  Museo di Capodimonte
Via Miano, 2 – Napoli
Telefono: 0817499111 – 081749915 – 848800288
email: mu-cap.capodimonte@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito 
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.00) 
Un’occasione speciale per passeggiare nelle sale della Reggia ammirando le straordinarie collezioni che lo rendono unico al mondo. immagini: Museo di notteSala 13  |  Sala 66
Marche   Galleria Nazionale delle Marche
Piazza Duca Federico – Urbino
Telefono: 07222760
email: sbsae-mar@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
19.30 – 23.30
(chiusura biglietteria 22.30)
Sabato, apertura continuata dalle 8,30 alle 23,30 . Per l’occasione, alle ore 21,15 e alle ore 22,15 sarà effettuata una visita guidata alla mostra Lo Studiolo del Duca. Il ritorno degli Uomini Illustri alla Corte di Urbino attraverso la quale, dopo quasi quattrocento anni, è stato ricomposto uno dei luoghi più emblematici del Rinascimento italiano.
 (comunicato stampa)
Lombardia   Pinacoteca di Brera
Via Brera, 28 – Milano
Telefono: 02722631
email: sbsae-mi.brera@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
19.00 – 23.00
(chiusura biglietteria 22.40)
In occasione delle aperture prolungate del sabato sera, i Servizi Educativi della Pinacoteca propongono alle ore 21.15 un tour gratuito dedicato alla storia di Brera e alle sue collezioni, con particolare attenzione ai capolavori; partenza dall’infopoint d’ingresso.
Piemonte   Polo Reale di Torino 
Palazzo Chiablese, Piazza San Giovanni, 2 – Torino
Telefono: 0115220.440 .4520115220.440 .452
email: pr-to@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook   |  twitter
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria presso Palazzo Reale ore 23.00)
 
Sabato 29 agosto, prosegue l’apertura prolungata del Polo Reale di Torino il sabato sera dalle 20 alle 24 nell’ambito del progetto nazionale Un sabato notte al museo – promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – che coinvolge i principali musei italiani.
L’iniziativa offre una nuova opportunità di fruizione del patrimonio culturale italiano, venendo incontro alle esigenze di cittadini e turisti con una programmazione delle aperture dei luoghi d’eccellenza più ampia e flessibile rispetto a quella ordinaria.
Sabato 29 agosto è pertanto possibile visitare il Polo Reale di Torino fino alle 24 (chiusura biglietteria e ultimo ingresso ore 23) con tariffa agevolata (biglietto intero € 6, ridotto € 3).
I luoghi visitabili saranno: Palazzo Reale, Armeria Reale, Museo Archeologico

Eventi: Palazzo Reale apertura delle sale di rappresentanza del Primo Piano Nobile; Armeria Reale visita tematica Il cavaliere invisibile: armature e tornei nelle collezioni dell’Armeria Reale a cura di Maria Giuseppina Romagnoli ore 22; Museo Archeologico ciclo di appuntamenti Fantasmagoriche presenze al Museo Archeologico, con rievocazione storica Il Sarto parigino e “Conversazione con l’archeologo” alle 21 e alle 23 dal titolo Peplum dedicata alla moda nel mondo greco e romano.

(comunicato stampa)immagini: Palazzo Reale  |  Armeria Reale  |  Museo Archeologico  |  Galleria Sabauda

Puglia   Museo Archeologico Nazionale
Via Cavour, 10 – Taranto
Telefono: 0994532112
email:museoarch.taranto@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook   |  twitter
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.30) 


il Museo MARTA di Taranto dedica quattro sabato ad archeologia, reading e spettacoli. Isabella Ferrari, Michele Placido, Giancarlo Giannini e Ambra Angiolini daranno voce alla tragedia greca classica o trattati di nuova drammaturgia contemporanea. (comunicato stampa)
Toscana   Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi, 6 – Firenze
Telefono: 0552388651 – 0552388652
email: segreteria@polomuseale.firenze.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
19.00 – 23.00
(chiusura biglietteria 22.05, le operazioni di chiusura iniziano alle 22.35)
Apertura con orario continuato 8.15-23 (comunicato stampa)
Sabato sarà possibile ammirare nella Sala 65 della Galleria degli Uffizi, al primo piano del museo, il Ritratto allegorico di Dante Alighieri, dipinto nel 1532-1533 dal Bronzino.(comunicato stampa)
  Galleria dell’Accademia di Firenze
Via Ricasoli, 60 – Firenze
Telefono:  0552388.609 – 612
email:galleriaaccademia@polomuseale.firenze.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
19.00 – 23.00
(chiusura biglietteria 22.30, le operazioni di chiusura iniziano alle 22.40)
Apertura con orario continuato 8.15-23 (comunicato stampa)
  Museo Nazionale del Bargello
Via del Proconsolo, 4 – Firenze
Telefono: 0552388606
email: museobargello@polomuseale.firenze.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook  |  twitter
19.00 – 23.00
(chiusura biglietteria 22.30, le operazioni di chiusura iniziano alle 22.40)
Apertura con orario 8.15 – 17.00 e 19.00 – 23.00. Saranno visitabili Cortile, Sala di Michelangelo e tutto il primo piano. (comunicato stampa)immagini: Cortile del Museo
Veneto   Gallerie dell’Accademia
Campo della Carità, 1050- Venezia
Telefono: 0415222247
email: pm-ven.accademia@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.30)
Saranno visitabili le cinque nuove sale delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, recentemente ristrutturate e inaugurate l’otto maggio scorso, al prezzo di tre euro. (dettaglio evento)
Umbria   Galleria Nazionale dell’Umbria
Corso Pietro Vannucci, 19 – Perugia
Telefono:  07558668415
email: gan-umb@beniculturali.it
Sito web: link esterno al sito
Social: facebook
20.00 – 24.00
(chiusura biglietteria 23.00) 

FONTE: Mibact


Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Giovani donne, fiori, giardini, bambini. I quadri di Courtney Curran. Il video

Beth Moon, le fotografie degli alberi monumentali più vecchi del mondo. Il video