Home / News / Venduti per 1,8 milioni di dollari gli scatti artistici di Marilyn Monroe
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

327777-860fd180-ea85-11e2-85cf-48de1cc8c7cd

Venduti per 1,8 milioni di dollari gli scatti artistici di Marilyn Monroe

L’archivio di Milton H Greene comprendente  3.700 tra negativi  e diapositive di Marilyn Monroe – e altre immagini di celebrità come Steve McQueen, Paul Newman, Susan Sarandon, Barbara Streisand – è stato battuto all’asta per 1,8 milioni di dollari. La vendita è stata curata dalla casa d’aste Profile in History. Tutto il materiale dell’archivio di Milton Greene – celebre fotografo di moda, nella sua carriera fra gli altri: Frank Sinatra, Grace Kelly, Marlene Dietrich, Elizabeth Taylor, Cary Grant, Sophia Loren, Groucho Marx, Audrey Hepburn, Judy Garland, Lauren Hutton, Alfred Hitchcock, noto soprattutto per gli scatti all’attrice Marilyn Monroe, amica e musa; insieme a lei fondò una sua società di produzione, la Marilyn Monroe Production e collaborarono insieme alla produzione de Il principe e la ballerina (The Prince and the Showgirl)  – è stato ceduto con i diritti d’autore.

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista