Home / News / Video. Oggi chiude Dismaland di Banksy, 150 mila visitatori in un mese, 20 milioni euro tra incassi e indotto.
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Video. Oggi chiude Dismaland di Banksy, 150 mila visitatori in un mese, 20 milioni euro tra incassi e indotto.


L’anti-Disneyland – che si prospetta come parco dei non divertimenti, ideato dal misterioso artista Banksy su una spiaggia delle coste inglesi, – quella Dismaland, terra triste, in cui la gente non deve ridere per forza, non deve essere felice a comando, ha riscosso un enorme successo. Accanto alle proprie opere che, con ribaltamento dadaista, assumevano una connotazione grottesca, Banksy ha chiamato 58 amici-colleghi tra i quali Damien Hirst, Jenny Holzer e Jimmy Cauty. Dismaland, parco provvisorio dei non divertimenti, chiude oggi, 27 settembre con un successo strepitoso: 150mila visitatori ( dal 22 agosto a oggi)  sono giunti dall’Inghilterra e dal mondo. Tra indotto e incassi si calcola che a Weston super Mare, la cittadina britannica, che ha ospitato Dismaland, siano giunti oltre 20 milioni di euro. Di seguito, il filmato dedicato alla cittadina dei non divertimenti.



Per chi volesse vedere opere e grandi “trovate” di Banksy,

clicca su questo link —> www.stilearte.it/tutti-i-video-di-banksy-lantologia-ironico-grottesca-del-re-della-street-art/

x

Ti potrebbe interessare

musei gratis domenica

Musei gratis il 4 dicembre. Qui l’elenco completo Italia. #DomenicalMuseo

a dylan

Avete mai visto i quadri dipinti da Bob Dylan? In 3 minuti guardate qui la sua antologia pittorica