Home / News / Winslow Homer: Madama Butterfly
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Winslow Homer: Madama Butterfly


di Enrico Giustacchini

Il bravo Winslow Homer è, innanzitutto, un realista. Uno yankee coi piedi per terra, che dai viaggi e dalle esperienze europee – in Francia, in Gran Bretagna – ha tratto lezioni di stile, più che folgoranti intuizioni poetiche.


Da pittore, egli ama raccontare il mondo visibile. Gli uomini. La natura. Gli uomini dentro la natura. Scoprendo negli anni della maturità il fascino, inafferrabile e ineludibile insieme, dell’eterna lotta che contrappone i primi alla seconda.

Così, ad un certo punto, Homer pensa bene di farsi costruire uno studio sulle rive dell’oceano. Vi dipinge marine dove le barche sono gusci di noce nella tempesta e i pescatori tremano, schiacciati fra le nubi fumanti e il ribollire della spuma.

Sino ad allora, il Creato gli era apparso tutto sommato inoffensivo. Se talvolta scoccava la scintilla della battaglia, il nemico poteva essere, al più, una farfalla giallonera, come nel quadro che presentiamo. L’artista è testimone qui del duello tra la Butterfly Girl di buona famiglia- vestito della festa, cappello sbarazzino, guance accaldate e mento volitivo – e una coppia di sventuratissimi macaoni. Uno dei due lepidotteri è già stato fatto prigioniero, e si gioca l’integrità delle ali e la stessa vita tra le dita guantate della giovinetta. L’altro svolazza ancora intorno, ma neppur esso, temiamo, saprà sfuggire al micidiale retino.

La scena di quest’epica pugna ha per sfondo una verzura rigogliosa, offerta ad un abbarbagliante meriggio che irresistibile vìola la cortina. Alla ribalta, tra i ranuncoli e il trifoglio, le corolle delle margherite, imbevute di luce azzurra, tutto sembrano meno che parenti del blaue Blume di Novalis, così disarmate nella consapevolezza della propria caducità, così lontane dall’assurgere a simbolo della distillata verità delle cose.

Winslow Homer, Ragazza che cattura farfalle,  olio su tela, 1878

Winslow Homer, Ragazza che cattura farfalle,
olio su tela, 1878

Unico concerto in Italia per Rod Stewart e appuntamento unico per gli appassionati e per i fan del l’ex frontman dei Faces: il 31 gennaio al Forum di Assago (Mi) si scrive la storia del rock! L'ultima volta che abbiamo visto Rod Stewart in Italia è stato il 21 giugno 2010,  nel concerto pirotecnico  che ha incendiato il palco dell'Arena di Verona Per l'occasione Stile arte, in collaborazione con Stubhub Ebay, ti propone gli ultimi biglietti rimasti per poter partecipare all'incredibile evento. Acquista in totale sicurezza. Stubhub è la piattaforma per la compravendita di biglietti più grande al Mondo. Tramite StubHub  si ha la possibilità di accedere ad una grande varietà di biglietti per eventi sold out nei canali tradizionali. I BIGLIETTI PER IL CONCERTO DI ROD STEWART IN VENDITA SU STUBHUB         Acquista qui i ticket per il concerto di Rod Stewart in tutta sicurezza! Qui di seguito riportiamo le date, cliccando sul link avrai accesso alle info specifiche e avrai la possibilità di acquistare i biglietti in completa sicurezza I biglietti per il concerto di Rod Stewart del 31 gennaio, settore per settore. Controlla qui la disponibilità e acquista il tuo ticket

Forum Assago, clicca sull'immagine per verificare la disponibilità dei posti

  StubHub è la società di eBay, ha reinventato il mercato mondiale dei biglietti nel 2000 e mantiene la sua leadership grazie a una continua innovazione. Nel maggio 2016, Ticketbis è diventata parte di StubHub, creando una rete di oltre 40 paesi di acquirenti e venditori. Acquista biglietti con fiducia Compra biglietti per qualsiasi evento. Se dovessero esserci problemi con il tuo acquisto, StubHub farà tutto il possibile per trovare un biglietto sostitutivo. Se l’evento dovesse essere cancellato o riprogrammato, riceverai un rimborso completo   Rod Stewart in concerto. Qui i biglietti in vendita da Stubhub Ebay
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Sai cos’è esattamente l’alchimia? In poche righe la spiegazione. Il rapporto con la pittura

Yves Klein. Anthropométrie de l’époque bleue (1960). Ecco il video cult