Archivi giornalieri: 15 dicembre 2017

Un aereo che vola sul foglio. Ecco il trucco per questa splendida illusione ottica

La prospettiva e la rappresentazione della realtà, in pittura, secondo un'aderenza al reale, svilupparono, nel tempo l'elaborazione di divertenti inganni ottici. Oggi li percepiamo come tali, ma un tempo essi erano finalizzati, ad esempio, a rendere più ampie e grandiose le chiese o a conferire, prima dell'avvento della fotografia, una verità rappresentativa altrimenti impossibile. Un inganno ottico per rendere più acuta e veritiera la realtà raffigurata. Come per questo aeroplano. Un semplice disegno, che non solo diventa tridimensionale, ma proietta tra sè e la parte inferiore del foglio un vuoto verticale sorprendente

Leggi Articolo »

L’ultimo pensiero di Picasso? Per l’amico Apollinaire

Una vita ricca di incontri quella di Pablo Picasso (1881-1973), incontri che spesso si sono trasformati in profonde amicizie in grado di lasciare il segno. Nei suoi ultimi istanti prima di morire, rivela Mary Ann Caws nel libro Pablo Picasso (Bollati Boringhieri), l’artista mormora il nome di Apollinaire, al quale è legatissimo. Decisamente più tormentato il rapporto con André Breton interrotto nel 1946 a causa della scelta di Pablo di aderire al Partito Comunista. Il pittore spagnolo resta invece vicino a Max Jacob: in varie occasioni gli farà dono di alcuni suoi disegni, affinché egli in condizioni economiche precarie, li possa vendere e trarre profitto

Leggi Articolo »