Archivi giornalieri: 19 dicembre 2017

Sai cos’è l’Ebbrezza di Noè? Amore paterno e una maledizione. Nella Bibbia e nell’arte

La famiglia e i rapporti tra figli e genitori restano l'asse fondamentale per la serenità degli individui e per un rafforzamento della sfera spirituale, indispensabile per non annegare presto nella tempesta della sola materia e dell'egoismo. E poiché, come ben sappiamo, la famiglia è la cellula della comunità e del mondo, è necessario partire a considerare il proprio nucleo di origine affinché il bene possa propagarsi, coinvolgendo anche noi stessi. Un episodio biblico con forte connotazione simbolica legato al comandamento "Onora il padre e la madre" - che in fondo potremmo oggi riscrivere in chiave moderna: Ama i tuoi genitori e aiutali, quando sono in difficoltà - fa luce su questo tratto fondamentale. Figlio di Lamec, Noè viene raccontato dal Genesi innanzitutto come uomo giusto...

Leggi Articolo »

Bellezze anni Settanta. Quanti brividi attorno a quelle foto di Jane Birkin. Il video

Capelli lunghi, filiforme, uno sguardo dolce e intenso. Jan Birkin era il contro-modello delle attrici maggiorate che ancora si insinuavano nell'orizzonte dell'immaginario. Cinquanta, Sessanta e primi anni Settanta furono dominati da un'idea di seno prorompente, travolgente, a volta volgare.E ciò, nonostante il patron del Crazy Horse dicesse che un bel seno sta in una coppa di champagne. Vero. Se la donna è magra. E certo le attuali protesi provocano uno sbilanciamento dei contrappesi dell'immagine, inserendo nella figura un qualcosa, ad un tempo di nodoso, di artificioso,di estraneo. Ma torniamo a Jane. Il seno piccolo incarnava la naturalezza e il dinamismo delle ragazze del suo tempo. Stivali, jeans, un busto proporzionanto e una bella massa di capelli creavano immediatamente l'incanto

Leggi Articolo »

Stella Carbone, viaggio artistico nei deserti pietrificati delle industrie abbandonate

La fotografa Stella Carbone, Premio finalisti Nocivelli 2017: "L’immagine proposta raffigura un interno di un insediamento industriale, una filatura, e fa parte di una serie di photo di macchinari da lavoro che appaiono come grandi mostri d’acciaio sopiti in attesa di un risveglio che la crisi dell’industria tessile a Prato ha reso sempre più lontano. La post produzione scarnificando alcuni particolari, ha voluto poi evidenziare l’effetto del tempo che sembra polverizzare e immobilizzare questi ambienti luminosi che fino a pochi anni fa erano animati e pieni di rumori"

Leggi Articolo »

Napoleone ordinò a David di cancellare Giuseppina dal quadro

Nel 1810 David conclude il dipinto Distribuzione delle aquile nel Campo di Marte il 5 dicembre 1804. Quando l’artista inizia la sua opera, nel 1807, la Beauharnais appare a fianco di Napoleone, mentre assiste al giuramento di fedeltà della Guardia Nazionale. Poi, le cose cambiano. Nel 1809, per ragioni di Stato, l’imperatore sposa Maria Luisa d’Austria

Leggi Articolo »