Archivi Mensili: dicembre 2017

Perchè i pittori ebrei non potevano dipingere figure? Le difficoltà di Soutine

“Non avrai altro Dio all’infuori di me. Non fabbricarti nessun idolo e non farti nessuna immagine di quello che è in cielo, sulla terra o nelle acque sotto la terra”. Il monito compare nella Bibbia, nel libro dell’Esodo (20, 4-6), ed è rivolto dall’Altissimo a Mosè sul Sinai. Così, già tra pietre e rovi di quel sacro monte, si incrociano le strade della religione e dell’arte

Leggi Articolo »

Come mi sbarazzo degli artisti rivali. Tintoretto e Borromini vittime illustri

Un savoir vivre inimmaginabile cinquecento anni fa. Il sommo Tiziano, ad esempio, non esitava ad architettare piani per sbarazzarsi della concorrenza. Quando gli venne commissionata la decorazione della Libreria costruita dal Sansovino, suggerì ai procuratori di San Marco una rosa di pittori da cui mancava il nome del rivale Tintoretto, e compariva invece quello del Veronese, dal carattere più remissivo e manovrabile

Leggi Articolo »

Rifiuti creativi, trasformare le vecchie custodie dei cd in cubo porta-foto

La vita degli oggetti, nella società dei consumi, può essere brevissima. Ma tra i materiali destinati alla frantumazione - che segue alla raccolta differenziata - esistono anche oggetti che, minimamente lavorati possono diventare suppellettili carine, che possiamo assemblare a costo zero. Nel filmato vedremo come si realizza un portafotografie a forma di cubo

Leggi Articolo »

Gualtiero Marchesi – Dripping a tre dimensioni

"Sul nero del piatto, ho versato la salsa maionese, spargendovi poi tocchetti di carote e piselli: un’insalata russa scorporata, di fatto, che mi ha consentito di realizzare una variazione di quei dripping nati quale omaggio a Pollock e divenuti nel tempo una delle espressioni privilegiate della mia ricerca formale e compositiva." Sopra questa campitura ho ordinato quindi falde di merluzzo sfogliato. Il dripping ha assunto così le caratteristiche di un dripping materico, a tre dimensioni, lievitante verso l’alto, in un armonico contrappunto di volumi e di cromie.

Leggi Articolo »

Sai cos’è cos’è stato nascosto nel Ritratto Goldman? Ecco il mistero del mercante raffreddato

Questione di correttezza politica e, successivamente, anche di mercato, che fa della correttezza politica un fondamentale strumento di lettura affinchè il prodotto o un antenato aggressivo siano sempre vendibili con un attestato di assoluta potabilità. Quindi l'intervento di mutamento dell'opera. Il “Ritratto Goldman” porta con sé incongruenze stilistiche e iconografiche dovute a rifacimenti successivi che lo hanno snaturato. Augusto Gentili ricostruisce la storia del dipinto già attribuito a Tiziano e a Giorgione

Leggi Articolo »

Renoir in Calabria – Fu lui a ridipingere gli affreschi danneggiati a Capistrano?

Le ricerche ebbero inizio quando tre amici, i quali avevano letto nella biografia scritta dal figlio Jean che Renoir, durante il suo viaggio in Italia (intrapreso per studiare da vicino gli antichi maestri), aveva soggiornato nella zona delle Serre, ponendo mano agli affreschi di una chiesa gravemente danneggiati dall’umidità, si misero alla loro ricerca. Ad un certo punto essi si trovarono di fronte all’opera con il Battesimo di Gesù nel Giordano che decora il muro accanto al portone d’ingresso all’interno della chiesa madre di Capistrano, opera che sembrava palesare somiglianze nette con lo stile del pittore francese.Quanto gli accordi cromatici della Maddalena in Noli me tangere

Leggi Articolo »

Nude e frammentate nello specchio, performance firmata Joan Jonas

Questa è un'intervista con l'artista Joan Jonas, che parla del suo pezzo di spettacolo Mirror Check, che ha allestito a 14 Rooms, la mostra Live Art durante Art Basel, organizzata da Fondation Beyeler, Art Basel e Theater Basel. Nel lavoro di Joan Joans, Mirror Check, la modella osserva e esamina il proprio corpo nudo con un piccolo specchio rotondo. Lo specchio simbolizza il tentativo di conoscenza di sé ma anche la frammentazione, perché riflette parti del corpo, senza poterlo restituire tutto

Leggi Articolo »

Case d’artisti. Il “nido” verticale di Desanka Fasiska, ceramista e interior designer

Tanto legno, la sacralità della forma, il contrappunto perfetto di ogni oggetto, tra vuoto e pieno. Ecco la casa dell'artista della ceramica di Los Angeles e interior designer, Desanka Fasiska (1963). Le pareti inclinate rendevano difficile la collocazione dell'arredamento e non offrono un elevatissimo isolamento termico. Ma l'artista si è divertita a risolvere ogni problema, creando una casa aperta, per vivere fino in fondo il semplice e splendido disegno architettonico di questo edificio simile a una freccia rivolta verso il cielo

Leggi Articolo »

Nudi e velati. Gli spiriti del deserto sfidano ogni ideologia anti-libertaria

Nel mondo dell'arte, il nome Spencer Tunick evoca un'immagine specifica nella mente: colpi su larga scala di persone nude, che spesso coinvolgono centinaia di partecipanti. Che si tratti di su una spiaggia rocciosa, al di fuori della Sydney Opera House, o, nel caso di "Desert Spirits" (2013), nel deserto, Tunick trova sempre modi nuovi e visivamente accattivanti per fotografare lo stesso scenario in forme diverse. Questa immagine riverbera la bellezza dell'umanità, proprio negli anni in cui civiltà dell'odio negano e devastano i corpo e ogni altra cultura A nude

Leggi Articolo »

Come dipingeva Renato Guttuso, i segreti tecnici del suo atelier. Analisi e video

Egli, in precedenza, ha preparato, stemperandolo con abbondante essenza di trementina, un colore bruno - marrone scuro, più una piccola parte del nero - tenendo l'impasto piuttosto liquido, a livello di emulsione, per raggiungere, senza il rischio di colature, la fluidità del movimento, come se utillizzasse china. Il contorno è già in grado di esprimere il realismo didadascalico del maestro. Successivamente egli non inteviene con impasti di colori, riempiendo di colore la forma. Cambiando pennello, lo vediamo intento a tracciare altre linee cromatiche - dello stesso rosso - individuando nel soggetto da rappresentare qualcosa di topograficamente simile alle isoipse topografiche

Leggi Articolo »