Home / 2018 / gennaio / 18

Archivi giornalieri: 18 gennaio 2018

Sindrome di Stendhal – Perché si soffre della sindrome di Stendhal?

Che cos’è esattamente la “Sindrome di Stendhal”? Perché una fanciulla di Botticelli può scatenare gravi squilibri e disagi nella psiche del visitatore? Ce ne parla Graziella Magherini, la psicoanalista che per prima ha studiato il fenomeno, coniando la celebre definizione

Leggi Articolo »

La meraviglia dei giochi d’acqua. Con un drone voliamo su villa Este a Tivoli. Breve filmato, la storia

Il giardino va per di più considerato nello straordinario contesto paesaggistico, artistico e storico di Tivoli, che presenta sia i resti prestigiosi di ville antiche come Villa Adriana, sia un territorio ricco di forre , caverne e cascate, simbolo di una guerra millenaria tra pietra e acque. Le imponenti costruzioni e le terrazze sopra terrazze fanno pensare ai Giardini pensili di Babilonia, una delle meraviglie del mondo antico, mentre l’adduzione delle acque, con un acquedotto e un traforo sotto la città, rievoca la sapienza ingegneresca dei romani. Il cardinale Ippolito II d’Este, dopo le delusioni per la mancata elezione pontificia, fece rivivere qui i fasti delle corti di Ferrara, Roma e Fointanebleau e rinascere la magnificenza di Villa Adriana. Governatore di Tivoli dal 1550, carezzò subito l’idea di realizzare un giardino nel pendio dirupato della “Valle gaudente”, ma soltanto dopo il 1560 si chiarì il programma architettonico e iconologico della Villa, ideato dal pittore-archeologo-architetto Pirro Ligorio e realizzato dall’architetto di corte Alberto Galvani. a tivoli

Leggi Articolo »

Gli errori nei film che non avevi notato! C’e sempre qualcosa che stona. Il video

A scuola ci raccontarono che tra i primi errori di contestualizzazione storica dei film fu commesso Da Pastrone, in Cabiria, la cui sceneggiatura era stata scritta nientemeno che da D'Annunzio. Cabiria, sottotitolato Visione storica del terzo secolo a.C., è un film muto del 1914 ed è considerato il più grande kolossal e il più famoso film italiano del cinema muto. Ma qualche antico romano apparve con l'orologio. Cose da poco. Che ci ricordano la bellezza dell'errore. Dal quale non sono immuni nemmeno i registi contemporanei, dotati di set super-tecnologici. Vediamone alcuni

Leggi Articolo »

STIME E VALORE DEI MOBILI – Qui gratis valore mobili vintage, antichi e di design

Ti sei mai chiesto il valore dei mobili antichi o di design? Si sta iniziando a spargere la voce che i mobili possono essere un investimento più redditizio rispetto agli immobili, ma semplicemente cos'è esattamente che rende così preziosi alcuni pezzi? VALUTA QUI IL TUO PEZZO D'ARREDAMENTO

Leggi Articolo »

Botticelli sul cassone delle nozze esaltò le virtù delle donne eroiche

Nelle tavole con la Storia di Lucrezia e la Storia di Virginia Romana, eseguite per un cassone presumibilmente destinato alla camera nuziale di Giovanni Vespucci, Botticelli celebra le virtù della castità e della rettitudine civica; un amalgama tematico desunto da fonti romane arcaiche e già frequentato dall’artista in alcune composizioni secondarie

Leggi Articolo »

Kusama, adesivi al pubblico e guarda che meraviglia. Video accelerato

L'artista giapponese Yayoi Kusama spesso punta sul concetto dell'interattività, sostantivo che oggi abbiamo legato al rapporto tra uomo e computer, ma che deve esse giustamente esteso al ceppo etimologico di "attività tra", cioè condivisione. Tutto, qui, inizia con uno spazio anonimo e asettico. Mobili bianchi, pareti bianche. E' molto triste questo minimalismo al quale gli spettatori sono chiamati a rispondere con gioia, obliterando il candido nulla - da questo elemento il titolo della performance ambientale "Obliteration" - con adesivi multicolori

Leggi Articolo »