Home / 2018 / marzo / 08

Archivi giornalieri: 8 marzo 2018

Ideologia e natura, la Piccola italiana in divisa e nuda. L’opera di Mauri

Ideologia e Natura, 1973, è una performance realizzata alla Galleria Duemila di Bologna. La performance mette in contrasto la morbidezza vitale della natura e la durezza della divisa imposta di Piccola italiana, legata al Fascismo. Per evidenziare questo contrasto ideologico la ragazza si spoglia e si riveste diverse diverse volte davanti allo spettatore. All'inizio lo spogliarsi e il rivestirsi avviene secondo un ritmo che potremmo definire naturale. Successivamente, al ritmo di un metronomo, l'operazione avviene in modo sempre più automatico, illogico e lontano dall'evidenza del corpo

Leggi Articolo »

Rodin e Isadora Duncan: “Toccandomi per disegnarmi mi fece perdere la testa”

"Lui mi guardò con i suoi occhi luminosi sotto le palpebre abbassate, e con la stessa espressione che aveva prima le sue opere, mi si avvicinò. Mise la mano sul mio collo, sul petto, accarezzò il braccio, fece scorrere le dita sui miei fianchi, le gambe nude, sui miei piedi nudi. Ha iniziato ad impastare il corpo come una creta. Ero in fuga dal suo respiro che mi ha bruciato, che mi ha ammorbidito "

Leggi Articolo »

Doganiere Rousseau, il video animato dell’Incantatrice dei serpenti

L'incantatrice di serpenti è uno dei quadri più intensi del Doganiere Rousseau. E' il sogno di una natura primordiale, accanto a un fiume che tanto somiglia alla Senna. Un luogo ripensato dall'accesa fantasia dell'artista, in un'opera che precede e che condiziona i dipinti dei surrealisti. Qui la vediamo in una'animazione, che è un gioco, ma, al tempo stesso, uno spunto di meditazione sulle scelte compositive del pittore

Leggi Articolo »

Mr Doodle, il ragazzo inglese che riempie di disegni il mondo. Il video

Mrs Doodle - come dire: Signor scarabocchio - E' un giovane artista inglese di street art e decorazione urbana che. partendo dalle suggestioni di Haring, realizza textures fittissime e armoniose, di oggetti e personaggi immaginari, derivati, sotto il profilo del tratto, dal fumetto. I disegni di mister Doodle sono generalmente stesi con un grosso pennarello nero, senza il minimo ripensamento o correzione, senza la minima ombra. Altra peculiarità - e anche in questo rivela una tecnica simile a quella di Haring, è di non lasciare spazi vuoti e di operare automaticamente secondo un criterio di equidistanza delle masse

Leggi Articolo »

Così gli angeli spiccarono il volo. Quando e perché misero le ali?

Nel mondo paleocristiano erano creature simili a uomini adulti, con abiti del potere e virili barbe. Ma la necessità di individuare un sistema che raccordasse rapidamente l’umano al divino, alla fine del IV secolo fece perdere peso ai messaggeri celesti che presto sentirono crescere le ali sulle spalle a angeli

Leggi Articolo »

Ecco la Superbia: Aracne condannata e illustrata da Doré nella “Commedia”

I RAGNI NELL'ARTE - Gustave Doré coglie, nell’illustrazione al XII canto del Purgatorio, la connotazione del ragno come figura maledetta, secondo la tradizione classica. Aracne, che aveva sfidato Atena in una gara di abilità tessile, viene trasformata in un drammatico ragno

Leggi Articolo »