Home / 2018 / marzo / 12

Archivi giornalieri: 12 marzo 2018

Il quiz. Cosa guardavano questi due pompeiani mentre facevano l’amore?

Lui ha il braccio ripiegato dietro la testa, in posizione di appagante abbandono - tipica postura maschile - ma guarda davanti a sé. E sorride  E' un momento di gioia che non è soltanto legato al piacere sessuale. Sorride, osserva con uno sguardo empatico qualcosa o qualcuno che sta fuori dal nostro punto di vista. Lei sembra rapita dall'ascolto di qualcuno che parla. E' l'atteggiamento di chi presta attenzione a un racconto interessante. E la voce di marmo sembra giungere dallo stesso punto fuori scena verso il quale il giovane indirizza sguardo e sorriso.  I moti dell'anima sono perfettamente colti dallo scultore. Le espressioni sono inequivocabili. E ciò aiuta a ricostruire la scena

Leggi Articolo »

Arianna Niero, dipingere come se il suono fosse colore e pennello

Arianna Niero è stata insignita del Premio finalisti Nocivelli 2017 per l'opera che qui presenta: "Il termine «sinestesia» in greco significa «percepire assieme». Il linguaggio sinestesico garantisce un grado di maggiore profondità e si rende necessario per non pietrificare le forme e ridurre al silenzio il movimento della conoscenza. Per questo il ritorno all'ascolto e al saper ascoltare i suoni si rivela essere l’Essenziale, ciò che spinge gli artisti a rinnovare il proprio linguaggio e a dare forma all’Invisibile. I miei quadri sono tentativi di cristallizzare in forma pittorica, l’elemento sonoro circostante che talvolta si presenta privo di peso, altre volte spigoloso e diventa quasi una massa rocciosa, ma alla fine torna a dissolversi come non si fosse mai reso visibile"

Leggi Articolo »