Archivi Mensili: aprile 2018

I giganteschi murales di realismo romantico realizzati da Lula Goce. Il video delle opere

Lula Goce (Baiona-Pontevedra, 1976). Laurea in Belle Arti dell'Università di Salamanca; dottorato e Master in Belle Arti presso l'Università di Barcellona ha studiato anche tecnica illustrativa alla Escola de la Dona di Barcellona e tecnica di progettazione grafica al Centro Pauta Formació di Barcellona. Questa artista, che utilizza principalmente il linguaggio del disegno, ha progettato bellissime installazioni su carta. Nei suoi murali e disegni predomina il corpo umano nella natura, in un sognante realismo romantico

Leggi Articolo »

La sindacalista del corpo – Come con i quadri la Favorita compromessa chiese il matrimonio

I quadri parlano dell’offerta d’amore accettata dal Re, tramutata in rapporto sessuale, divenuta carne della sua carne attraverso la nascita dei figli. E poiché sul trono, accanto ad Enrico III di Navarra – il futuro Enrico IV di Francia -, poneva il proprio ventre sterile la regina Margot, la giovane Gabrielle esibiva il frutto prodigioso des ses entrailles, tre splendidi figli, dei quali due maschi, avanzando la giusta petizione finalizzata al riconoscimento del suo ruolo e di quello dei suoi bambini

Leggi Articolo »

Abat-jour con led. Creare una fila di bottiglie “ghiacciate” e dipinte da te. Il video

L'idea è molto carina. Ghiacciare con colla una bottiglia - creando l'effetto di condensa raggelata e l'opacità del vetro - intervenendo poi a decorare con silhouette nere la bottiglia stessa che può divenire un lampada abat-jour o il diffusore di luce di fondo, in grado di creare una particolare atmosfera nella stanza. Possiamo immaginare anche più bottiglie, messe in gruppo o in fila. Ecco cosa serve. E dove potete acquistare i led, on line

Leggi Articolo »

Quadri o grafica di Pietro Annigoni all’asta on line in questo istante. Comprare o vendere

Servizio di collegamento diretto, costante, senza interruzioni, permanente con le aste on line che vendono in questo momento opere del pittore Pietro Annigoni (Milano, 7 giugno 1910 – Firenze, 28 ottobre 1988). Puoi entrare in ogni istante. Aggiornamento automatico. Comprare o vendere. ASTE OPERE DI PIETRO ANNIGONI – Accedi gratuitamente attraverso questo LINK SICURO, CERTIFICATO. Senza alcun impegno

Leggi Articolo »

Polli bruciati vivi e altri animali uccisi per arte. Stop. Protesta. Le vittime, il video

 Il recente scandalo, in Francia, suscitato dall'orribile performance di Adel Abdessemed, che ha bruciato vivi polli appesi a un muro per trasformare quest'atto in un'opera d'arte ha scatenato infinite proteste. Una campagna promossa dai colleghi francesi di Expo in the city, che vogliono sollecitare una diversa attenzione, da parte degli artisti, al rispetto degli animali. Stop, dicono i critici francesi, alle azioni degli artisti  che tatuano i maiali per venderne la cotenna colorata. Ma un invito anche agli artisti che, pur senza pianificare la fine di un animale per la propria opera, utilizzano animali morti o imbalsamati. Nel video alcune opere per le quale si chiede, nel futuro, un superamento

Leggi Articolo »

Paul Chenavard (1807-1895), com’è bello far l’amore guardandosi allo specchio

Ma qui non ci occupiamo di gradi realizzazioni come lo sconfinato disegno per il Pantheon, denso di storia e di religione, quanto di minuscoli acquerelli, alcuni dei quali messi a fuoco con rapidi ed eleganti tratti di penna, che sono in grado di ricavare l'essai erotico di un tempo, nella sua immutabilità. E' l'assoluta freschezza delle invenzioni - pur riecheggiando i cinquecenteschi Modi, cioè il Kamasutra italiano - che rendono merito a questo artista che fu tanto libero in questo pensieri privati e tanto germanicamente greve di filosofia, nelle pubbliche realizzazioni, da apparire insopportabile ai conterranei dell'epoca

Leggi Articolo »

Van Gogh, il sesso e le donne. Scandalo in famiglia, amava la cugina Kee (2a puntata)

Vincent inizia ad osservarla. Si accorge che sua cugina gli piace. Ha il desiderio di proteggerla, di risarcirla per quanto il destino le aveva tolto. C'era in lui un sentimento di protezione e, al tempo stesso, una forte attrazione fisica e sentimentale. Giunge così a dichiararsi, probabilmente con una certa brutaltà. Kee è ancora innamorata del marito che non c'è più e non penserebbe a sostituirlo. La giovane donna, spaventata, lascia lo stesso giorno la casa degli zii. Ma cos'è avvenuto? Vincent ha cercato di baciarla? L'ha aggredita?

Leggi Articolo »