Archivi Mensili: aprile 2018

Disegnare dipingere gli iris – Consigli e tanti tutorial

Fiori intensi, forti e imponenti, gli iris e le loro foglie lanceolate sono divenuti, grazie a Van Gogh, un'autentica icona floreale; se nel Novecento i fiori più amati dal pubblico, nell'ambito della produzione del maestro olandese, erano i girasoli, oggi il pubblico sembra cromaticamente conquistato dal blu notte e dal viola degli iris vangoghiani. Fiori non docili al pennello, come vedremo

Leggi Articolo »

Mimmo Rotella, tutte le opere di Rotella all’asta on line in questo momento

PER VEDERE I PEZZI DI MIMMO ROTELLA ALL'ASTA ON LINE, CLICCARE QUI. Servizio di collegamento diretto, costante, senza interruzioni, permanente con le aste on line che vendono in questo momento opere di Mimmo Rotella. Puoi entrare in ogni istante. Aggiornamento automatico. Comprare o vendere. Per osservare i quadri o la grafica di Mimmo Rotella, ora all’asta on line, entra cliccando sul nostro link sicuro, qui sotto. Pagina certificata

Leggi Articolo »

Vecchi giochi fai-da-te. L’elicottero con legnetti fatto volare da un elastico. Il video tutorial

Ciò che poteva apparirci, di meraviglioso, nella nostra infanzia era il momento in cui un adulto - il papà, uno zio, un cugino grande, un amico di famiglia - tornavano ad essere bambini, insegnandoci i trucchi per la realizzazione di giochi spontanei, delle generazioni precedenti. Provate allora a dare gioia a figli e a nipoti, realizzando con loro questo elicottero, che sarà per loro indimenticabile

Leggi Articolo »

Mario Schifano, quanto valgono i suoi quadri. Qui quotazioni gratis. Subito

L'artista fu particolarmente amato dalla critica e dai collezionisti per l’intensa creatività e per l’apertura di una via italiana alla pop art. Insieme a Franco Angeli e Tano Festa rappresentò un punto fondamentale dell'arte contemporanea italiana ed europea. Qui gratis duecento stime, valutazioni e risultati d'asta di Mario Schiano, marchi pubblicitari, paesaggi anemici, monocromi, tele computerizzate, palme, bicilette.

Leggi Articolo »

Il divertente anti-disney. Le svolte irriverenti delle fiabe-cartoon nelle opere di Loaiza. Il video

Concetto tipicamente di sinistra, quello dell'anti-eroe. O quella ricerca della critica a miti consolidati dell'Occidente, che spesso diventa una modalità di maniera aggressivamente "progressista". Comunque sia, se non ne radicalizziamo il messaggio "contro", risulta simpatico pensare alla variante, non reale, ma realmente probabilistica di una sorta di degrado o di slittamento dell'ideale. José Rodolfo Loaiza Ontiveros è un artista messicano che rivede maliziosamente i personaggi di Disney, in contesti macabri, irriverenti, crudamente materiali

Leggi Articolo »

Tobias Regell, le piccole variabili della felicità. Dolci corpi avvolti dalla Natura matrigna. Il video

Tobias Regell è un fotografo professionista, che lavora a Stoccolma. Si inserisce, con sensibilità e poesia, in quel filone espressivo scandinavo che esplora i personaggi all'interno di paesaggi che ne caratterizzano timbricamente l'anima, orientata a un profondo senso di solitudine, ricca di ricordi malinconia.  Tobias Regell lavora sui caratteri, cogliendone le sfumature. La sua fotografia è immersa proprio in questa elevazione, al cospetto di un sentore schopenaueriano in cui la gioia sembra il momentaneo discostarsi dal prevedibile e dal previsto

Leggi Articolo »

Cani e altri animali dipinti da Miguel Micaya, tra i ricordi di Goya e di Bacon. Il video

Miguel Macaya è nato a Santander nel 1964. È un disegnatore, pittore e incisore di origine cantabrica, che lavora a Barcellona. Macaya, ottimo animaliere, appartiene ad una generazione catalana di artisti che ha avuto particolare spazio negli anni Novanta per una rinata attenzione nei confronti di una figurazione moderna, con venature esistenzialiste.Il lavoro di Macaya, che rilegge Goya negli accordi cromatici e negli atteggiamenti di uomini e animali, è legato anche alla tradizione della pittura barocca e tenebrista spagnola, rivisitata con l'uso di un'ironia amara

Leggi Articolo »

Lo sguardo nell’arte. Il Mosè di Michelangelo visto da Michelangelo Antonioni. Il film

Il Mosè è un marmo che “parla”, capace di trasmettere all’osservatore tutta la bellezza che l’artista gli ha regalato. In questa sua visita, Antonioni entra in completa simbiosi con la scultura, muovendo delicatamente il braccio fino a sfiorarla con la mano per coglierne lo spirito. L’uscita del regista dalla porta della chiesa, accompagnato da un misterioso coro di Pierluigi da Palestrina, fa ritornare l’autore del documentario verso la luce del sole che penetra dall’esterno

Leggi Articolo »

Ella Rose – Ben venga Primavera

Le immagini di nudo di Ella Rose fanno parte delle pubblicazioni e dei books di numerosi e famosi fotografi d'arte. La sua pelle irradia una luce naturale calda, e lei sembra sentirsi perfettamente a proprio agio a esprimere se stessa attraverso il corpo. Nel video vedremo la modella posare per MaxOperandi, Robert Farnham, Billy Sheahan, Gregory Brown, imagesse, Drew Smith, Voyages, Cam Attree, John Evans, Jeremy Howitt, Rebecca Parker, Pierus, Stefano, Brunesci, Keith Cooper, Eric Kellerman, Mel Brackstone, Rebecca Tun, Christopher Ryan, Britalicus, Mark Bigelow, li vedi a Model Society e il modello caos

Leggi Articolo »

Carlos León-Salazar: congiunzioni di corpi e anime in acquerello

Nell'ambito dell'arte del nudo e dell'arte erotica contemporanea, Carlos León-Salazar, nato a Caracas nel 1968, è una straordinaria eccezione di qualità. Se, ad esempio, Rodin utilizzava l'acquerello dopo aver marcato e conchiuso le linee delle forme, per dare una parvenza di verità carnale ai propri disegni di nudo, Carlos León-Salazar lavora in modo straordinario la macchia, all'interno di una tecnica che si rivela particolarmente complessa e desueta, sotto il profilo espressivo. L'acquerello è sempre legato, negli ultimi due secoli, con prevalenza non esclusiva, all'idea di antichi paesaggi o alla pittura di fiori. E proprio l'artista di origine venezuelana dà sorprendente corpo a un medium così lieve, ectoplasmatico, che tanto piaceva ai rilievi di natura romantica, proiettandolo in una dimensione nuova.

Leggi Articolo »