Archivi giornalieri: 5 giugno 2020

Hai smarrito la strada? Scopri con noi il mistero della Quercia millenaria di Dante Alighieri

Lo smarrimento e la via. Un viaggio, una mostra, disegni e tanti approfondimenti attorno a una pianta mitica e mistica che morì nel 2013 e che era una un faro di significato nel delta del Po di Goro. L'albero era alto 26 metri e aveva un tronco così ampio che, per essere abbracciato completamente, richiedeva che si mettessero in cerchio 10 bambini con le braccia aperte

Leggi Articolo »

L’amplesso di Giulio Romano a Palazzo Te. Il significato dell’affresco

Giulio Romano è l'autore di un affresco arditissimo, per soggetto e dimensioni, che fu realizzato a Palazzo Te di Mantova, nella Sala di Psiche, nel 1527. Esso rappresenta Zeus che seduce Olimpiade e che si appresta a possederla carnalmente. Chi era Olimpiade? L'ambiziosa madre di Alessandro Magno e la moglie del re Filippo II il macedone. L'opera di Giulio Romano la raffigura mentre sta accogliendo in sé il re degli Dei. L'aquila, che rappresenta lo spirito di Giove, abbacina con fuoco e fulmini il re Filippo, marito di Olimpiade, alla nostra destra, impedendogli di rendersi conto del tradimento e consentendo la consumazione dell'atto sessuale

Leggi Articolo »