Home / Mostre in Europa / A volte tornano. La personale di Wainer Vaccari ad Amburgo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

A volte tornano. La personale di Wainer Vaccari ad Amburgo

WAINER VACCARI. A volte tornano
Amburgo (Germania), LEVY Galerie
20 gennaio – 24 marzo 2015

Orari:
dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 18 o su appuntamento
Ingresso libero
Catalogo trilingue (italiano, tedesco, inglese):
Kerber Verlag

Per informazioni:
LEVY Galerie | Osterfeldstrasse 6 | D-22529 Hamburg
Tel.: +49-40-45 91 88 | info@levy-galerie.de www.levy-galerie.de


Dal 20 gennaio al 24 marzo 2015, alla Galleria LEVY di Amburgo (Germania) si tiene la personale di Wainer Vaccari, A volte tornano…, a 10 anni dalla rassegna tenuta dall’artista modenese nello spazio espositivo tedesco.
La mostra presenta trenta dipinti e venti disegni recenti in grado di rivelare un linguaggio figurativo affrancatosi dal realismo che, come scrive Belinda Grace Gardner nel testo in catalogo, oscilla fra “giochi post-impressionisti di luce-colore e matrici digitali”, fra condensazione e dissoluzione della materia.

 Wainer Vaccari 2014 - Olio su tela cm 120x80 - Il gatto di Schrodinger


Wainer Vaccari 2014 – Olio su tela cm 120×80 – Il gatto di Schrodinger

Le opere conducono l’osservatore verso i misteriosi mondi interiori e onirici tipici dell’artista, popolati di uomini e donne, opulenti protagonisti. Questi si trovano, con pathos manieristico, in una sospensione quantistica con gli elementi primordiali circostanti. Accompagnati da un repertorio iconografico di recipienti, oggetti abbandonati e segnaletiche spaziali di carattere simbolico, essi coinvolgono l’osservatore, inducendolo a sondare le dimensioni e le strutture immanenti dell’esistenza umana.

In confronto pluriennale con le teorie della fisica quantistica, Vaccari ha sviluppato un particolare interesse per le invisibili interrelazioni atomiche del nostro esistere. Sul piano formale, ciò si manifesta nelle astratte e impalpabili orbite di particelle morfocromatiche – tratti minutissimi, slanci in filigrana, triangoli e quadrilateri – che danno forma a personaggi pronti a tuffarsi nelle vertiginose profondità primigenie della nostra realtà.

Wainer Vaccari 2014 - Olio su tela cm 100x80 - Sottoriva

Wainer Vaccari 2014 – Olio su tela cm 100×80 – Sottoriva

Attivo inizialmente come grafico e illustratore, dagli anni Settanta Wainer Vaccari (Modena, 1949) si è dedicato esclusivamente alla carriera artistica e oggi vive e lavora a Modena. Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.

Accompagna la mostra un catalogo (tedesco – inglese – italiano) per i tipi di Kerber Verlag, con testi del Prof. Dr. Herwig Guratzsch e di Belinda Grace Gardner, nonché un’edizione per collezionisti di un’incisione a tiratura limitata di 30 esemplari e 5 prove d’artista numerate e autografate: Il gatto di Schrödinger, 2014, 22,5 x 14,5 cm

Wainer Vaccari 2014 - Olio su tela cm 150x100 - L'osservatrice

Wainer Vaccari 2014 – Olio su tela cm 150×100 – L’osservatrice

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

I tre filosofi di Giorgione significato

Luce radente- L’eleganza dei corpi nudi nella fotografia o in pittura. Il filmato

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp