Home / Arte Eros / Anita Ekberg, i nudi dell’attrice tra Dolce vita e avvocato Agnelli
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Anita Ekberg, i nudi dell’attrice tra Dolce vita e avvocato Agnelli

anita 1

L’icona di Marilyn Monroe, sogno biondo dell’America anni Cinquanta trova un riscontro in Italia, a livello di immagini mitiche in Anita Ekberg (Malmö, 29 settembre 1931 – Rocca di Papa, 11 gennaio 2015), l’attrice svedese che, con Marcello Mastroianni, apparve nella scena della Fontana di Trevi, fotogrammi in cui il film a livello quintessenziale, concentra i temi del fil: la grande bellezza, la noia, l’infrazione e una certa nevrotica vacuità che spingeva i protagonisti verso un’idea di Altrove. L’attrice raggiunse l’apice della notorietà proprio per quella scena felliniana.

 

anita-3
Selezionata in concorsi bellezza, in Svezia, proprio negli anni in cui il modello della donna svedese risultava al centro dell’immaginario erotico collettivo, che configurava maggiorate, dai muscoli tonici, dai capelli chiari e, nella maggior parte dei casi, dagli occhi giorni azzurri, si trasferì negli Stati Uniti dove riuscì a ottenere un ruolo marginale nel film Viaggio sul pianeta Venere del 1953, accanto a Gianni e Pinotto. Successivamente riuscì a farsi uno spazio maggiore, con Jerry Lewis e Dean Martin in Artisti e modelle, opera prodotta nel 1955. Si aggiudica il Golden Globe come miglior attrice emergente, dopo l’interpretazione, nel 1956, dell’ultimo film della coppia Lewis-Martin, Hollywood o morte!.

anita dolce-vita-mastroiani-anita-eckberg
Essere un maggiorata non è facile. Le porte si aprono immediatamente, ma i ruoli cristallizzano quasi esclusivamente la corporeità. Così Ekberg cerca ruoli in kolossal tratti dai classici – King Vidor le affida una parte in Guerra e pace, 1956 – o dai grandi episodi della romanità antico, come il film di Guido Brignone, Nel segno di Roma, in cui l’attrice svedese interpreta il ruolo della regina Zenobia, che ha il coraggio di opporsi al regime dell’impero capitolino.

anita 5

Nel 1960 è Sylvia, nella Dolce vita, pochi passi nell’acqua che valgono una vita. Tornerà a lavorare con un Fellini sempre più sulfureo e grottesco nell’episodio “Le tentazioni del dottor Antonio” in Boccaccio ’70 (1962), dove la sua provocante bellezza diventa un vero incubo per le notti del Dottor Antonio, un petulante moralista interpretato da Peppino De Filippo, e nella parte di se stessa in I clowns (1970) e Intervista (1987). Nel 1963 è a Hollywood dove recita in I 4 del Texas per la regia di Robert Aldrich e accanto a Dean Martin, Frank Sinatra e Ursula Andress; lo stesso anno è accanto a Bob Hope in Chiamami Buana.

anita 2

Dalla seconda metà degli anni Sessanta sposta la sua residenza in Italia. Lavora ancora, ma in opere minori- escluso un film di Bigas Luna – o con parti marginali.

anita 4
La sua vita sentimentale è segnata da due matrimoni – dal 1956 al 1959 è stata sposata con l’attore inglese Anthony Steel; dal 1963 al 1975 con l’attore statunitense Rik Van Nutter (Felix Leiter in Agente 007 – Thunderball: Operazione tuono) – da un importante flirt con Frank Sinatra, da un breve fidanzamento con Dino Risi. Ma la figura maschile della sua vita a cui fu più legata maggiormente – e segretamente – fu quella dell’avvocato Agnelli.

ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS. SE VUOI SEGUIRE QUESTA RUBRICA QUOTIDIANA, VIENI SU STILE ARTE, DIGITANDO QUESTI DUE NOMI SU GOOGLE, O SALVA LA RUBRICA STESSA PER NON PERDERE GLI AGGIORNAMENTI CHE AVVERRANNO AUTOMATICAMENTE

www.stilearte.it/category/arte-eros/
 

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni: MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri  

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg  WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Anastasia Kole, la gioia di danzare nel vento. Il video della modella-fotografa

Snowdonia, la danza lieve della sirena nelle acque ghiacciate del lago. Video