Home / Aneddoti sull'arte / Heather Dewey-Hagborg, l’ artista ricostruisce facce-sculture di sconosciuti da tracce di Dna. Ecco come. Il video
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Heather Dewey-Hagborg, l’ artista ricostruisce facce-sculture di sconosciuti da tracce di Dna. Ecco come. Il video

dna1

 

 


Una donna munita di  asettici guanti in lattice, una pinza per raccogliere campioni e un sacchetto a chiusura ermetica appeso alla cintura, che gira per le strade di New York in cerca di tracce di DNA. Forse sta indagando su qualche omicidio irrisolto, forse siamo sul cast di CSI o di qualche altra serie TV poliziesca…forse no.

Heather Dewey-Hagborg e il suo autoritratto

Heather Dewey-Hagborg e il suo autoritratto

Questa donna risponde al nome di Heather Dewey-Hagborg è un’artista (e scultrice forense) ed è intenta a raccogliere campioni di DNA che trova in giro per New York. Campioni che poi trasformerà in maschere 3D che replicano, con grande realismo, la persona a cui è appartenuto il campione genetico.


1748112 Eccola quindi in giro per la City, sguardo basso e fare determinato, alla ricerca di mozziconi di sigarette, di chewingum masticati e abbandonati sul marciapiede, di capelli e residui organici all’interno di bagni pubblici.

“Sto lavorando alla mio nuovo progetto Visioni di Estranei – spiega Heather Dewey-Hagborg -. Questo progetto mi permette di capire con precisione cosa si può ricostruire della vita di uno sconosciuto da un semplice campione di materiale organico ritrovato per strada”.

L’artista, una volta raccolto il Dna raggiunge lo Genspace Community Lab di Brooklyn dove sofisticati macchinari trasformano il campione in indispensabili informazioni sulla composizione genetica, sui tratti somatici, sul colore dei capelli, degli occhi e sul sesso dell’individuo proprietario della traccia organica.

 

Una volta ottenute queste informazioni,  Heather Dewey-Hagborg,  utilizzando programmi di computer-grafica disegna il volto del soggetto. Tale progetto viene trasferito ad una sofisticata stampante che genera – in circa otto ore di tempo – la maschera 3D. “Questa maschera – dichiara l’artista – raccoglierà i tratti della famiglia del soggetto. Ciò significa che talvolta non ci troveremo di fronte ad un clone dell’individuo ma ad una figura che riassume il suo corredo genetico ”

Qui, sotto vediamo la sequenza che porta l’artista a giungere all’opera compiuta. Nello specifico il lavoro che vediano è l'”Amore radicale”, “Radical Love” un’ opera che induce a qualche pensiero sull’identità di genere – maschio, femmina, altro – nella fenotipizzazione del DNA forense. I ritratti ottenuti per “Radical love” sono quelli di Chelsea Manning, che ha denunciato, dice l’artista, “alcuni dei peggiori abusi del governo degli Stati Uniti e sta attualmente scontando una pena di 35 anni in prigione militare per le sue convinzioni.

Il titolo dell’opera “Radical Love” deriva dalla resistenza di Chelsea all’idea che lei o le sue idee siano radicali – un aggettivo che estremizza e allontana il grande pubblico da un approfondimento sul concetto di identità. Chi siamo? Perchè siamo così. Cosa significa essere maschio? Ed essere femmina? E perchè, a un certo punto, scattano meccanismi, barriere, che ci portano ad odiare l’altro o a odiarlo ed escluderlo solo per la sua diversità? Al contrario, dice Chelsea, amare significa semplicemente voler essere se stessi ed accettare ciò che gli altri sono.”L’amore radicale” indica la speranza di oltrepassare i limiti di un pensiero asfittico e conflittuale, costruendo quel tessuto antropologico culturale che porti a una nuova forma di comunità, di conoscenza e di politica, tutto guidato dalla compassione e dall’empatia. “Una posizione che è profonda nella sua semplicità” commenta l’artista.

Il lavoro viene generato usando la tecnica della “fenotipizzazione del DNA forense”, per creare una “maschera ritratta” di dimensioni reali, stampata con progressivo accumulo di materiale plastico attraverso una stampante 3D. Questo “processo di fenotipizzazione del DNA forense” è una pratica di polizia problematica, ma sempre più comune, che genera una somiglianza di un sospetto dal proprio DNA, basato sulle caratteristiche che contiene, come il colore dell’occhio e il colore della pelle.

L’opera un dittico di ritratti per rappresentare il Chelsea, uno con un genere algoritmicamente neutro e l’altro femminile. La mostra di entrambi questi possibili modi di incarnarsi porta l’attenzione sul problema dell’utilizzo dei cromosomi o del sesso assegnato alla nascita attraverso tecniche di selezione del materiale genetico.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni: MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri  

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg  WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Le beffe di Tintoretto, le pubblicità di Canaletto sui primi giornali

Tatuaggi, arte da Biennale. L’antologia dei tatoo che sfruttano la forma delle natiche. La donna-piovra

214 Condivisioni
Condividi214
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp