Press "Enter" to skip to content

Posts published in “architettura”

Arte Sella, le ricerche più avanzate nel rapporto tra atto creativo e natura

Tra gli elementi che caratterizzano questa espressione della land art è il fatto che l’artista non è protagonista assoluto dell’opera, ma accetta che sia la natura a completare il proprio lavoro. Le splendide opere nel verde del Borgo Valsugana, in provincia di Trento

Splendido tempio-scultura con doghe di vecchie botti realizzato da Michael Beutler in Piemonte

L'opera - costruita in loco, senza chiodi, secondo un modalità che, ancora oggi, viene utilizzata in Giappone - è entrata a far parte della collezione della Fondazione La Raia. Un omaggio a Palladio e alle chiese italiane. Un luogo di sosta e di meditazione nel vigneto

Sotto i vigneti c’è davvero un tesoro. Gli scavi e le straordinarie scoperte sulla collina della Valpolicella

Il filmato dei ritrovamenti. Gli scavi portano alla luce ricchissima villa romana del IV secolo che era un tripudio di mosaici e di "marmi" colorati. Tremila metri di superficie abitabile, un grande giardino al centro, circondato da un portico colonnato. Terme domestiche con calidarium e frigidarium

Finito il restauro del Ponte di Rialto. Perchè ha questa forma? Perché Palladio fu bocciato?

Siamo talmente abituati alla bellezza di questo manufatto che spesso non ci chiediamo perchè abbia questa forma e quali siano stati i passaggi - funzionali, architettonici, linguistici e antropologici - che ne hanno modellato la struttura definitiva

Da abuso edilizio a monumento nazionale. Lo squalo sul tetto. La storia, la casa

L'opera - realizzata in fibra di vetro - pesa 200 chili ed è alta 7,6 metri. Heine, il padrone di casa, ha detto: "Lo squalo voleva esprimere il sentimento di chi si sente totalmente impotente di fronte ai disastri della storia. Al tempo stesso essa dice qualcosa sull'energia nucleare, su Chernobyl e Nagasaki"

Ponte di Bassano, finiti lavori anti-crollo. Il disegno è ancora quello di Palladio. Una mostra sulla sua storia

La bocciatura del primo progetto dell'insigne architetto veneto. La mostra racconta il mito del ponte, ma contemporaneamente parla di un ponte concreto e reale da 500 anni, il ponte di Bassano, disegnato da Palladio, distrutto e ricostruito più volte in un’epopea che dal Settecento del Ferracina giunge al presente del ‘Ponte degli Alpini’. Il racconto della mostra si snoda a partire da disegni originali di Palladio, libri cinquecenteschi, mappe antiche, dipinti del Settecento, fotografie di fine Ottocento, modelli di studio contemporanei

Architettura alpina, tra utopia novecentesca e nuovi progetti

L’architettura per il turismo, infatti, non si può circoscrivere ai soli esercizi ricettivi, ma abbraccia anche tutto quell’insieme di interventi riassunti nella definizione di “paesaggio del turismo”. Nessun altro settore economico incide così profondamente nel quadro paesaggistico, con conseguenze positive ma anche con risvolti inquietanti. D’altro canto, se da un lato si teme spesso per la salvaguardia del delicato ambiente d’alta quota, dall’altro è pur merito del turismo se molti insediamenti sopra una certa quota riescono ancora a sopravvivere

Le ultime immagini di Notre Dame integra. Immergiti e girala. Da qui. Video 3d

Grande importanza avrà, nell'ambito della ricostruzione, un documentario immersivo a 360 gradi, realizzato da una società di giornalisti parigini, guidati dal rettore della cattedrale. Con il mouse è possibile osservare la chiesa in ogni punto nel suo insieme.  Il lavoro è stato tre mesi prima dell'incendio che ha devastato la chiesa parigina. Secondo le Figaro, la Francia sta già lavorando su queste immagini, impostando per ogni sezione, in continuità, una banca dati fotografica