Home / Arte erotica (pagina 30)

Arte erotica

I nudi ardenti e poetici di Toor Anatoly. Il video

Agenzia internazionale di creativi e fotografi, la Toor Anatoly ha prodotto eleganti pubblicità per molti marchi mondiali o russi, nel raccordo tra occidente e Turchia. Ha firmato design d'ambientazioni televisive, realizzato cartoni animati, in un'azione ad ampio spettro che comprende l'immagine di case di moda e la ricerca fotografica nel campo del nudo d'autore. a tour 2

Leggi Articolo »

Chi era Moebius? E perchè i suoi quadri-fumetti incantarono Fellini? Il video

Il suo stile è stato paragonato ai Nouveaux Réalistes, esemplificati a sua volta dal realismo espurgato di Tintin di Hergé verso uno stile più grintoso raffigurante il sesso, la violenza e la corruzione morale. Ma a livello di storia del pensiero, l'artista francese ha rappresentato il drammatico tentativo della società occidentale di superare la dimensione dell'abisso nichilista, attraverso l'allucinazione o la creazione di mondi paralleli, che già indicavano una tensione verso il postmoderno. La modernità autoriflessiva ed eccessiva nella critica e nel dubbio, l'iconoclastia, l'esistenzialismo, la deificazione dei prodotti industriali dovevano essere superati, con incubi e febbri, in una direzione nuova, che - ben al di là delle angustie positiviste di Freud, Marx, Darwin - non è stata ancora raggiunta

Leggi Articolo »

Le cartolina e il filmato di Amit Bar. Qual è il più bel fiore del mio giardino?

Il fotografo AmitBar se la spassa un mondo con queste opere ironiche, rispetto alla nudità e agli artifici di certa contemporanea. Così è gradevole osservare i bei corpi delle modelle che si aggirano nella natura e, al tempo stesso, pensare a quanto d'artificioso e di puerilmente solenne esiste nella ricerca del contemporaneo. Il fotografo artista ironizza su questo birignao. Ed è sempre divertente

Leggi Articolo »

Nicole Claveloux, quando arde il desiderio rimosso. Tormento ed estasi. Le immagini

Nicole Claveloux (1940, Saint-Étienne, Francia) è un illustratrice, pittrice e disegnatrice francese, che oltre a un impegno notevolissimo nel campo dell'editoria dell'infanzia, ha offerto,in una produzione numericamente molto contenuta rispetto al corpus artistico, un'intensa raccolta di immagini erotiche. Il clima è quello peccaminoso della Belle epoque o dei cosidetti anni ruggenti, precedenti alla crisi del 1929. E il taglio delle tavole è compreso tra l'onirismo surrealista e l'ironia. Come nell'immagine di Freud che masturba una statua femminile e di una sua paziente borghese che scivola sul poggiamano di una lunghissima scala, per soddisfare in un contatto di fuoco prolungato, il proprio desiderio di sesso che sarà appagato dalla pigna posta in fondo al corrimano

Leggi Articolo »

Rosa Brighid: “Dominando la mia immagine nuda, ho superato i traumi dell’infanzia”. Il filmato

Il mio nervosismo, la mia insicurezza e la mia paura erano solo una parte naturale del viaggio. Rivelarmi di fronte alla macchina fotografica mi ha aiutato a superare gravi problemi di fiducia e di ansia che avevo sviluppato dai tempi in cui ero stata vittima del bullismo. Esponendo me stessa, imparando a diventare una modella e permettendo a me stessa di essere vista, così, dagli altri mi ha dato la possibilità di guarire molte vecchie ferite. L'attività di modella è diventata, in questo modo, terapeutica.

Leggi Articolo »

Non solo modelle professioniste. I grandi fotografi cercano il nudo delle wife. Video

Nessun seno rifatto. Nasi e labbra senza ritocchi. La bellezza diviene sempre meno artificiosa e semore più vicina alla realtà. In prima linea, in questa proposta che alterna le bellissime di professione alle donne belle della quotidianità, è l'agenzia Model Society, che da tempo, sul web, sta combattendo una battaglia contro il farisaismo dei siti di video o dei socialnetwork, che censurano il nudo artistico. Con una "modella naturale" vediamo ora lavorare il fotografo Eric Boutiller-Brown

Leggi Articolo »

Body-painting? Va di moda mimetica. Vendemmia. Il video divertente

Anche la fotografia contemporanea risente della necessità di mettere in scacco se stessa, utilizzando gli strumenti dell'ironia e giocando la segnalazione dei propri scatti attraverso ogni modalità espressiva, anche di esterna correlazione, anche accessoria. E cosi avviene nell'ambito dei corpi dipinti, che spesso sono lavorati in interventi mimetici con la natura. Amy Bar, agenzia fotografica olandese, unisce le due discipline. Il mercato globale, spropositatamente ampio, richiede ogni strategia per esserci a uva

Leggi Articolo »

Mc Cartney – Calchi di vagine. La Grande Muraglia delle donne diventa di bronzo

Nove pannelli, dieci metri di grandezza. Dal calco in gesso alla fusione in bronzo, il passo è breve. Così parti di Muraglia sono state poi realizzate in metallo, con un effetto realmente straniante, sacrale e profanatore, al contempo. Le Porte, per colorazione e altorilievi, riecheggiano la solennità degli accessi bronzei ai grandi templi

Leggi Articolo »

Erica Chappuis, sesso dionisiaco sulla linea tesa tra gli antichi Greci e Picasso. Le immagini

Il rinnovamento delle arti, usciti dal periodo impressionista, comportò una spasmodica ricerca, da parte degli artisti, di fonti arcaiche in cui esistesse una sintesi della rappresentazione, soprattutto per sfuggire all'idea di un'arte illusoria. Matisse e Picasso furono tra coloro che, in modo diverso, ma con altrettanta intensità, cercarono nel passato remoto linee semplicissime, che rinviavano al graffito o al disegno primordiale. La pittura vascolare greca, con elementi disegnativi incisi, costituì uno degli importanti punti di riferimento per recuperare elementi artistici che contenessero, in semplicità ed eleganza, lo slancio vitale. Nella propria grafica si inserisce su questa nobile e sulfurea strada l'artista americana Erica Chappuis, con questa serie di opere erotiche, tutte giocate sul rapporto tra un bianco stilettato e il nero del fondo.

Leggi Articolo »