Il sesso nell’arte

Praga, su un vecchio battello gioielli etno-fantasy su modelle nude

Per la presentazione di gioielli etno-fantasy - che partono da una matrice etnica per essere filtrati dal fumetto e ridisegnati nella realtà - la casa di moda Faible group ha scelto una sfilata di modelle nude, in un luogo molto alternativo di Praga, il battello Racek , una struttura divenuta ormai fissa e somigliante ai ritrovi ottocenteschi di Parigi, come la Grenouilliere. Praga è in forte crescita nell'ambito della produzione e del mercato della creatività

Leggi Articolo »

Sesso, vino e orge anti-risorgimentali negli acquerelli tedeschi del 1865

I personaggi sono caricati dal disegnatore e piegati verso una rappresentazione, comico-grottesca. Vino e donne dominano l'orizzonte, moltiplicando attraverso il numero delle signore a disposizione e pertanto le possibilità di soddisfacimento di ogni desiderio. Il sesso reazionario - a differenza da quello libertino, di marca francese - è crasso e punta allo scarico delle tensioni attraverso atti che portano al godimento alimentare e sessuale, come una delle forme di mantenimento dello status quo.

Leggi Articolo »

John Buckland Wright, che pensi se sorprendi una tua amica far l’amore con un satiro?

Ottimo disegnatore e incisore di fama mondiale, John Buckland Wright nacque in Nuova Zelanda il 3 dicembre 1897 e morì a Londra, il 27 settembre 1954, a 56 anni, dopo una brevissima malattia. Sotto il profilo stilistico, l'artista si collocò in quel filone di classicismo novecentesco, tra una metafisica che traeva origine da De Chirico e che confluiva nel mondo onirico dei surrealisti e Picasso del ritorno all'ordine. Il suo tratto grafico ha realmente un'eleganza unica, come dimostrano queste immagini tratte da un libro che fu stampato nel 1940, in edizione a circolazione privata, Heart’s Desire, un racconto saffico di Chrysilla von Dansdorf (pseudonimo attribuito a Christopher Sandford).

Leggi Articolo »

Tom Poulton, disegni erotici che sfondano ogni pudore

Egli produsse centinaia e centinaia di fogli con disegni straordinari sotto il profilo tecnico, ma dal soggetto improponibile. Poulton temeva che quei disegni potessero portarlo in tribunale nel caso uno di essi fosse circolato o se la polizia avesse perquisito la sua abitazione. Era entrato in tali particolari, abbandonando ogni pudore. che non avrebbe mai potuto giustificarsi dicendo che erano tavole scientifiche

Leggi Articolo »

Loïc Dubigeon, opere iperrealiste di sesso

i rilievo le sue illustrazioni per "Histoire d'O" e il lavoro svolto nel capo del disegno erotico. In questo settore il maestro si distingue per un iperrealismo che giunge ad osservare la realtà nella più profonda crudezza degli atti. Molte le scene ravvicinate in cui sono esclusivamente inquadrati vulva, pene, l'area perineale, eiaculazioni, fellatio, rapporti sodomitici tra uomo e donna, nonché numerose scene di sadomasochismo, giarrettiere, indumenti fetish e fruste che si abbattono sul complice corpo femminile, lasciando numerosi segni in rilievo.

Leggi Articolo »

I disegni erotici di Verlaine, il piacere di “mangiare” ed “essere mangiati”. Video

Nel rapporto tra rappresentazione artistica e costume, va rilevato, attraverso Denis Verlaine, il sostanziale mutamento dell'eros femminile, dopo la caduta progressiva dei tabù e il raggiungimento della parità dei sessi. Verlaine si rivela tra i più attenti osservatori degli atteggiamenti femminili nei confronti del sesso maschile, oggetto di divertita curiosità, di possesso e di una sorta di desiderio antropofago di introiezione. Soprattutto per quanto concerne questo particolare dell'eros si rivela, in assoluto, tra i disegnatori più efficaci e sensuali, in grado di leggere al di là delle palpebre chiuse delle sue modelle, un incanto sublime.

Leggi Articolo »

Milo Moiré ora depone uova dal pube alle Mauritius

Milo Moiré, l'artista performer di origine svizzera, oggi residente in Germania, prosegue sulla linea della deposizione di uova colorate dalla vagina, che si frangono su un foglio sottostante, costruendo così singolari colpi di colore. La novità di maggio 2015 sono una nuova performance e un nuovo video realizzato sul mare blu-blu delle Mauritius, sul quale si staglia il corpo snello della perfomer. Dopo aver deposto platealmente uova all'esterno dell'expo di Basel, Milo porta l'atto nei luoghi dei gabbiani e degli albatri

Leggi Articolo »

Milo Moirè – Dopo le uova nella vagina, gira nuda in una mostra. Il video

Nuova, provocatoria e provocante la performance di Milo Moirè, la bella e controversa artista performer di origine svizzera, ma naturalizzata tedesca, già apparsa nuda su autobus, in metropolitana e protagonista di spettacoli che hanno indorridito il pubblico - come quello delle uova nella vagina -. La bella Milo si è presentata nuda al pubblico con il bambino, anch'egli senza abito. La sua bella presenza ha stordito gli spettatori di una mostra di arte antica, allestita al Museo Lwl, nel nord d'ovest della Germania

Leggi Articolo »

Félicien Rops, disegni erotici

Félicien Joseph Victor Rops (1833-1898) è stato un pittore, incisore e disegnatore belga, che ha interpretato, talvolta con senso angosciante, talora con dirompente carica eversiva la sessualità come arma dell'ordinaria, quotidiana follia. Divenuto amico di Baudelaire, Rops respirò il mondo di valori ribaltati proposto dal poeta francese; valori di verità contro la superficiale copertura etica del borghese; per questo egli recupera in modo prepotente il supremo fleur du mal, la vagina, misurando le cadute del mondo al cospetto di essa

Leggi Articolo »

Harem e antichi postriboli nell’arte

Parente ricco e nobile del postribolo - del quale la popolazione maschile ottocentesca erra assidua frequentatrice - l'harem costituiva un sogno di più alta cifra semantica e onirica. Fu per questi rinvii numerosi nell'immaginario e per il sogno malcelato del maschio occidentale di avere a disposizione più donne contemporaneamente soggiacenti ai suoi desideri, che la pittura esplorò, con pura immaginazione, i luoghi chiusi dei sovrani orientali, accrescendoli di decorazioni, orpelli e di donne

Leggi Articolo »