Press "Enter" to skip to content

Articoli pubblicati in “Mostre Extraeuropee”

Dalla laguna all'estremo oriente. Quattro secoli di pittura a Venezia in mostra in Cina

La mostra - al Museo Nazionale della Cina di Piazza Tienanmen - racconta la storia della pittura veneziana a partire dal primo Rinascimento coi suoi valori peculiari: la riscoperta dell'Antico, la realtà dell'uomo e della natura, la poesia del paesaggio, il racconto per immagini (Mantegna, Alvise Vivarini, Gentile Bellini, Giovanni Bellini, Cima da Conegliano, Carpaccio).

Frank Stella, è morta la pittura, viva la pittura. Cos’è l’astrattismo post-pittorico

La tensione ad un'arte impersonale espressa al limite tra pittura e scultura, tra pittura e oggetto, fa entrare in gioco con una serie di poligoni irregolari gli elementi curvilinei, i colori vari, gli effetti ottici e le shaped canvas (tele sagomate) - in cui la forma del supporto assume configurazioni geometriche variate – che dalla serie di grande dimensioni Protractors degli anni sessanta fino a quella di Bali del duemila, rappresenta un percorso evolutivo e tra bidimensionalità della pittura e tridimensionalità della scultura. Si preannuncia una nuova logica riflessiva che eclissa il gesto espressivo-sentimentale.La mostra alla Paul Kasmin Gallery di New York

La Madonna di Senigallia approda a New York sotto l'attenta vigilanza del Comando dei Carabinieri

Nell’ambito del programma riguardante l’anno della cultura italiana negli USA, il celebre capolavoro di Piero della Francesca (1411-1492), la “Madonna di Senigallia”, dopo essere stato esposto presso il Museum of Fine Arts di Boston, sarà ospite, dal 13 gennaio sino al 30 marzo 2014, del Metropolitan Museum of Art di New York.

"Memories and Light". A Washington e San Francisco scatti e video dell'artista Lisa Borgiani dal Memoriale della Shoah di Berlino

Inizia il 27 gennaio 2014 negli Stati Uniti, in occasione della Giornata della Memoria, la prima esposizione all'Ambasciata d'Italia a Washington DC. TIn mostra 21 opere fotopittoriche scattate dall’artista al Memoriale della Shoah di Berlino.