News

Tutankhamon fu davvero un re maledetto. E la sua tomba si salvò grazie al “demonio”. Perchè?

Un evento traumatico quindi sembra abbia colpito nella parte sinistra il giovane faraone, causandone la morte. Il fatto che siano rimaste intatte le ossa delle spalle e la testa di Tutankamon fa pensare a una morte per lesione da schiacciamento, più che una caduta accidentale, quindi sembra probabile un incidente o una morte in combattimento (le lesioni sono compatibili con l'essere parzialmente travolto da una ruota di carro da guerra)

Leggi Articolo »

Inedito. Cosa contengono le nubi di Van Gogh? Figure, madri, Madonne. E non solo questo…

La verifica consente di portare alla luce il motore anti-realistico dei cieli vangoghiani del periodo estremo, soprattutto negli ultimi due anni di vita del pittore. Il cielo è mosso da figure deformate e inserite in gorghi, spirali assolutamente non casuali- La composizione dei cieli animati, costituisce un precedente preciso della pittura di Munch, che evidentemente aveva pienamente colto questa dinamica delle figure deformate, tra le nubi, tornata, per noi, occulta, durante il Novecento. L'evidenza di questo aspetto inedito getta una nuova luce, più diretta e incisiva, sul rapporto, tra Van Gogh e Munch

Leggi Articolo »

Lo sai perchè: Leonardo decide di diventare vegetariano? La risposta nell’articolo

Siamo certi che Leonardo da Vinci fosse vegetariano, grazie a una lettera dell'epoca. E questo non per motivi medici o speculazioni intellettuali legate alla salute, ma per pieno rispetto di quei piccoli fratelli, ai quali un giorno sarebbe stato attribuito un ruolo paritario, nel rispetto alla vita. Quindi una scelta puramente etica. La vita appartiene ad ogni creatura, pensava evidentemente Leonardo, e a Dio. Nessuno può toglierla agli altri.  La testimonianza ineccepibile della pratica vegetariana in Leonardo è conservata in una lettera inviata da terre lontane

Leggi Articolo »

I sassi del diavolo. Cos’erano e perchè furono bonificati. Perchè tante croci in montagna

L'integrazione tra piccola architettura devozionale e natura aspra è spesso documentata, come fosse un'arcaica operazione di Land art, nelle Alpi e nelle prealpi. La presenza di sacelli o minuscoli edifici di culto addossati a macigni o di croci in luoghi isolati non fu soltanto frutto di una Campagna, svolta con un coordinamento nazionale cattolico, finalizzata alla realizzazione di monumenti sulle cime più alte dei monti, visibili alla distanza, che proteggessero dall'alto le comunità e ricordassero perennemente il sacrificio del Signore, ma di veri e propri interventi di bonifica rituale e d sacralizzazione di luoghi ritenuti demoniaci. Buona parte della bonifica e della consacrazione cristiana di quei luoghi di montagna e di campagna avvenne nel Cinquecento quando, in seguito al massimo impegno da parte dell'inquisizione, migliaia di uomini e donne, nell'arco alpino, furono inquisiti per presunti reati demoniaci a masso quadrato

Leggi Articolo »

MUSEI GRATIS 6 ottobre 2019. Elenco completo Italia. Qui tutti i link ai musei

#IoVadoAlMuseo è un’iniziativa del Ministero per i beni e le attività culturali che prevede 20 giorni di ingressi gratuiti nell’anno solare in tutti i monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali. Musei e siti del Ministero saranno aperti gratuitamente tutte le prime domeniche del mese da ottobre a marzo; nei mesi da gennaio a marzo, sarà indetta, ogni anno, la #SettimanadeiMusei, sei ...

Leggi Articolo »

Come leggere i “misteri astrologici” di palazzo Schifanoia

Tre bande corrono parallele, Una spiegazione semplice con immagini. Le divinità, le stelle e gli uomini. Il ciclo dei mesi di palazzo Schifanoia, a Ferrara, costituisce un gigantesco apparato astrologico-celebrativo, che venne dipinto tra il 1469 e il 1470, con rapidità, da un gruppo di artisti locali, reclutati affinché fosse degnamente celebrata con una grande impresa pittorica la nomina ducale di Borso d’Este, giunta dal pontefice. L’investitura papale era infatti programmata per il 1471

Leggi Articolo »

Perché gli impressionisti suscitarono scandalo? Ecco il testo che li stroncò

"Ah, eccolo, eccolo!" esclamò dinanzi al n. 98. "Che cosa rappresenta questa tela? Guardate il catalogo". "Impressione, sole nascente". "Impressione, ne ero sicuro. Ci dev'essere dell'impressione, là dentro. E che libertà, che disinvoltura nell'esecuzione! La carta da parati allo stato embrionale è ancor più curata di questo dipinto". "Ma che avrebbero detto Bidault, Boisselier, Bertin, dinanzi a questa tela importante?" "Non venitemi a parlare di quegli schifosi pittorucoli!"

Leggi Articolo »

David di Michelangelo – Fu scolpito in un blocco di scarto. Le fratture? Una logica conseguenza

I difetti messi in evidenza dai due precedenti scultori che portarono scartare il blocco marmoreo erano dati dalla forma troppo alta e stretta che non avrebbe potuto reggere, a loro parere, una figura stante, oltre alla presenza di una zona, dove fu scolpito da Michelangelo il braccio sinistro, in cui la pietra calcarea risultava particolarmente friabile. Lo studio del Cnr sul rapporto tra la scultura e la forza di gravità misero in luce il rischio di rottura della statua

Leggi Articolo »

GIOIELLI E PREZIOSI ALL’ASTA ON LINE IN QUESTO ISTANTE. Tante occasioni. Spazio anche a chi vende

Servizio di collegamento diretto, costante, senza interruzioni, permanente con le aste on line di GIOIELLI, ANTICHI E MODERNI. Puoi entrare in ogni istante. Aggiornamento automatico. Comprare o vendere. Sei appassionata di GIOIELLI e vuoi trovare super-occasioni? Vuoi vedere, costantemente, anelli, collane, orecchini, parure, braccialetti che sono all'asta, in qualsiasi istante, giorno settimana o in qualsiasi mese? Salva questo articolo perché fa per te. PER ENTRARE E VEDERE, SENZA IMPEGNO, CLICCA SULLA FOTO, CON GARANZIA ASSOLUTA DA PARTE DI STILE ARTE

Leggi Articolo »