Press "Enter" to skip to content

Articoli pubblicati in “News”

Rubén Sosa, come in un film. L’arte di “raccontare per immagini” del grande argentino. La mostra

Il critico Federico Bernardelli Curuz ha curato una mostra che getta le basi per un percorso critico dedicato a un grande artista, che non fu solo un illustratore o un fumettista internazionale, ma un regista, uno scultore, un pensatore, un uomo di teatro e di cinema. Argentino si trasferì in Italia dopo il golpe del 1976, mentre , con una mostra personale, il Festival internazionale del fumetto lo incoronava tra i maggiori protagonisti mondiali del genere

Il guitto (Federico Fellini) abusivo in casa del Principe (Sigismondo Pandolfo Malatesta)

Sono talmente tante le cose vituperevoli attribuite a Sigismondo che se solo un decimo di esse fossero vere avrebbe diritto a sedere stabilmente tra gli dei dell’Olimpo. Eppure Sigismondo dimenticato e Federico sugli altari come si spiega? Sempre con “le leggi sulla stupidità umana” che nel frattempo è stato tradotto

Ragazzina sepolta con un fringuello in bocca. Giallo di 300 anni fa nella grotta. Le indagini del Dna

"È stato un lavoro investigativo", ha detto l'archeologa Małgorzata Kot dell'Università di Varsavia, che ha preso parte alla ricerca sulla bambina. Lo scheletro è stato datato con il carbonio 14 alla seconda metà del XVII o all'inizio del XVIII secolo. Gli indizi, le anomalie

Da abuso edilizio a monumento nazionale. Lo squalo sul tetto. La storia, la casa

L'opera - realizzata in fibra di vetro - pesa 200 chili ed è alta 7,6 metri. Heine, il padrone di casa, ha detto: "Lo squalo voleva esprimere il sentimento di chi si sente totalmente impotente di fronte ai disastri della storia. Al tempo stesso essa dice qualcosa sull'energia nucleare, su Chernobyl e Nagasaki"

David Bowie amava la pittura. E la praticava con successo. Ecco una carrellata sui suoi dipinti

David Bowie (Londra, 1947 – New York, 2016) oltre ad essere uno strepitoso cantautore, polistrumentista e un attore di livello, fu anche un ottimo pittore, oltre che un collezionista acuto, che amava l'arte italiana del Cinquecento, con particolare riferimento a Tintoretto. I quadri di Bowie sono compresi tra l'espressionismo della scuola di Londra (Bacon) e il graffitismo, con numerose citazioni colte, che dimostrano l'attenzione che egli prestava per il mondo dell'arte figurativa

Compra per 3 euro un quadro a un mercatino solidale. Era di David Bowie. Ora è all’asta a 17mila euro

Tra il 1995 e il 1997 Bowie ha creato una serie di quarantasette opere su tela che ha intitolato Dead Heads (o D Head). Ogni titolo includeva un numero romano non sequenziale. I quadri ritraggono membri della band, amici e conoscenti e, in alcuni casi, sono autoritratti

Modigliani, computer ricostruisce presunto ritratto dell’amante del pittore coperto da nuova immagine

L'ex fidanzata di Modigliani - la cui immagine il pittore avrebbe coperto, secondo l'ipotesi dei ricercatori inglesi - sarebbe Beatrice Hastings, una scrittrice e giornalista sudafricana nata a Londra, che aveva cinque anni più di lui. Beatrice svolgeva un'intensa attività di recensione critica dei pittori parigini. Era stata il suo primo amore serio. Condividevano la passione per la lettura e la poesia. Ma la loro relazione fu burrascosa. Hastings, una volta, descrisse Modigliani come un "cattivo incantevole"

Rifiuti elettronici ritraggono i presidenti del G7. Chi è Joe Rush, lo scultore che abita in un elicottero

Da 35 anni è un protagonista del mondo underground londinese ed europeo. La sua poetica è basata sulla necessità di cambiamento e sul recupero eloquente dei rifiuti. Oggi con le sue sculture mutanti, commoventi e poetiche costruite con materiali di risulta, incarna ancora una volta, un movimento di Resistenza.