Press "Enter" to skip to content

Posts published in “News”

49 gioielli dell’antichità all’asta on line, in queste ore. Quanto valgono? Qui è possibile vederli in carrellata

Un'asta di gioielli antichi (oro e ornamenti dell’antichità) è in corso in queste ore, on line, sul sito specializzato di Catawiki. Gioielli, orecchini, ciondoli braccialetti per un totale di 49 oggetti. La vetrina on line merita una carrellata. Per vedere i gioielli all'asta e conoscerne le quotazioni è possibile CLICCARE QUI

Stile trendy. Portato alla luce a Ostia un mosaico del 50 a.C. che stava sotto il portico nel peristilio di una domus

La vicinanza alla foce del Tevere e alle saline costiere costituisce il fattore principale che determinò la nascita e lo sviluppo di Ostia (dal latino ostium, “foce”), dapprima in funzione strategico-militare, poi soprattutto commerciale.

La scoperta | Ecco il volto di Federico da Montefeltro disegnato da Leonardo

E' stata presentata per la prima volta la ricerca sullo studio condotto sul disegno a sanguigna di Leonardo da Vinci, e custodito presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, dal quale emergerebbe che la grande mente di Leonardo da Vinci rappresentò in un bozzetto  i tratti caratteristici di un uomo, questo era  il capitano generale e gonfaloniere del Papa  il Duca di Urbino Federico da Montefeltro.

Una strada romana, una peschiera, un pozzo e ipogei sepolcrali trovati durante scavo archeologico a Lucca

Sono questi i primi risultati dello scavo archeologico aperto nel grande complesso da oltre 10mila metri quadrati sotto l’egida della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara, all’interno dell’enorme cantiere edile aperto dalla Provincia di Lucca per i lavori di ristrutturazione, recupero e adeguamento dell’immobile che tornerà ad ospitare studenti e professori del Liceo delle scienze umane ‘Paladini’ e dell’istituto professionale ‘Civitali’ di Lucca.

Tre scheletri trovati in un panificio del 79 d.C. a Pompei. Sono di un bambino di 4 anni e di due donne. Verifiche in corso

I resti sono stati trovati in quello che doveva essere un panificio. Due donne e un bambino dovevano aver cercato rifugio in quel luogo o erano i proprietari del forno. I nuovi scavi hanno permesso di portare alla luce, nei pressi dell'atrio di una domus due pareti affrescate sulle quali appaiono Apollo e Dafne, da un lato e Poseidone e Amimone dall'altro

Il Mida, primo Museo Internazionale delle Donne Artiste, diventa Museo diffuso. Dove? Scopri gli eventi in programma

Alla sua nascita, il Museo si compone di una collezione permanente di opere realizzate da 30 artiste internazionali di diverse epoche: da Sonia Delaunay a Marina Abramovic e Yoko Ono, passando per Jenny Holzer, Louise Bourgeois e Annie Leibovitz, Carmen Gloria Morales, Beverly Pepper, Rabarama, la cinese Zhang Hong Mei, l’indiana Washigha Rason Singh. La collezione, che andrà ad ampliarsi nel tempo con altre donazioni delle stesse artiste e di collezionisti privati, testimonia l’originale contributo dell’universo femminile nell’ambito delle più diverse forme espressive: dalla pittura alla fotografia, dalla scultura alla ceramica.