Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Coppia di tacchini bresciani vola su Parigi. Le opere attribuite a Giorgio Duranti abate, pittore-mecenate

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

blank
Una coppia di tacchini – uno dei quali si appresta a un volo minaccioso – ha planare su Parigi, chez Christie’s,. Nelle sale francesi dell’antica casa d’aste britannica, in queste ore di settembre 2020, nell’ambito della sessione “Maîtres Anciens, Peinture – Sculpture” il pendant attribuito da Christie’s al nobile pittore bresciano Giorgio Duranti (Palazzolo, 1683 – 15 novembre 1755) è andato all’asta. Le due opere provengono da una collezione parigina. E molto di più non si sa. Si è a conoscenza del fatto che, prima di giungere al filo di partenza dell’asta, i dipinti – olio su tela, 39,4 x 31 centimetri – che rappresentano i solenni animali da cortile sono stati sottoposti a Fred G. Meijer, storico dell’arte olandese e fiamminga del Settecento, che ne ha confermato l’attribuzione. E i bresciani, che ne pensano? Il range di valutazione – complessivamente tra i 6mila e gli 8mila euro, unico lotto – non è particolarmente alto, se si considerano le autentiche follie che i collezionisti italiani – e soprattutto quelli bresciani – erano disposti a fare per Duranti, prima della crisi. Ma la classe media è scomparsa, si sa. E le collezioni degli artefici del boom economico, purtroppo, vengono alienate, in questi anni, anni in cui quella generazione prodigiosa se ne sta andando.Il lotto, comprendente entrambi i pezzi, è stato aggiudicato per 8.125 euro.
blank
Giorgio Duranti, nobile con incarichi ecclesiastici, è stato un artista che ha riscosso un notevole successo nel periodo barocco ed è stato collezionato – tra gli altri – dai Savoia. Quei quadri di Duranti acquistati dalla futura casa reale italiana sono oggi alla Galleria sabauda di Torino.
Il legame con la passione per la caccia da parte della nobiltà bresciana è evidente. Duranti unì l’osservazione scientifica degli animali – anche quelli da cortile – con la ricerca di un rapporto tra staticità e movimento. Molto spesso i volatili assumono una violenza estrema, su fondale tempestosi e corruschi, nella quale pare di leggere quella determinazione oscura, dalla quale trae forza travolgente lo stesso sentimento bellicoso dell’umanità. Abate, conte e cavaliere, Giorgio Duranti aveva studiato scienze e musica. Era conosciuto come eccellente suonatore di violoncello. Vendette buona parte delle proprie opere pittoriche per finanziare la realizzazione della chiesa parrocchiale di Palazzolo. Anche suo fratello Faustino (1606-1766) era pittore.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!