Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Cordoglio in Francia per la morte di Miss.Tic, pioniera della Street art. Aveva 66 anni

Condividi:

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

Cordoglio in Francia e negli ambienti artistici internazionali per la morte di Miss Tic, street artist, pioniera dell’arte urbana, scomparsa, dopo una lunga malattia, all’età di 66 anni.

blank

Poeta, artista visiva e figura chiave della street art, Miss.Tic ha sviluppato un universo pittorico e poetico che dal 1985 ha impresso sui muri di Parigi. Con disegni di donne caratteristiche e frasi incisive, le sue creazioni esprimono libertà. Tutta la sua arte si basa su una sottile miscela di leggerezza e serietà, incuria e provocazione. Nata a Parigi da padre immigrato tunisino e madre “contadina illuminata” Miss.Tic è cresciuta a Montmartre prima che la sua famiglia si stabilisse nel 1964 nella Cité des aviateurs, a Orly . Nel 1966 sua madre, suo fratello e sua nonna morirono in un incidente stradale; le conseguenze di questa tragedia la renderanno una “mancina d’obbligo”. Nel 1972 suo padre morì di infarto, quando lei aveva ha sedici anni. Una vita contrassegnata, nei primi anni, da tragedie e difficoltà, ma anche caratterizzata da un grande impegno. L’artista comprende il fenomeno della street art che si sta sviluppando in America e lavora su di esso, con un cifra europea e parigina, attenta a sottolineare il riconoscimento del ruolo fondamentale della donna nella società.

blank

blank

Ha esposto regolarmente dal 1986 in Francia e all’estero, richiesta dal mondo della moda (Kenzo, Louis Vuitton, ecc.) e avvicinata dal mondo del cinema (nel 2007 ha disegnato il poster per The Girl Cut in Two, Claude Chabrol), Miss. Tic ha anche partecipato all’edizione 2010 di Petit Larousse illustrando parole della lingua francese.

Presentata a fiere internazionali d’arte contemporanea, alcune sue opere sono state acquisite dal Victoria and Albert Museum di Londra e dal Contemporary Art Fund della città di Parigi. Con disegni di donne moderne e frasi incisive, le sue creazioni parlano di libertà. Tutta la sua arte rimane su un sottile mix di leggerezza e gravità, disimpegno e provocazione.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!