Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Dagli scavi emerge una pietra scolpita di 2000 anni fa. Chi è il misterioso cavaliere?

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Un rilievo in arenaria, rude nel suo tratto figurativo, che rappresenta una figura maschile, una lancia e un cavallo/asino è stato scoperto durante gli scavi annuali presso il forte romano di Vindolanda vicino al Vallo di Adriano nel Northumberlandn Inghilterra. La pietra completa che misura 16 centimetri per 31,5 sarebbe stata originariamente inserita in una rientranza. La cronaca della scoperta è di Vindolanda Charitable Trust, una fondazione che dal 1970, si occupa della ricerca archeologica del sito, rendendo disponibili alla visita le strutture e i manufatti recuperati.

“La pietra è stata scoperta sotto il terriccio dai due volontari – riferiscono i responsabili di Vindolanda Charitable Trust – Richie Milor e David Goldwater erano stati incaricati di scoprire un pavimento lastricato all’interno dell’antico forte. Si sono presto resi conto che una pietra aveva qualcosa di speciale. David Goldwater:”Ho visto prima una delle zampe del cavallo, poi la punta del rilievo”.
L’archeologa del sito, Marta Alberti, sta ora mettendo insieme tutti gli indizi per cercare di stabilire chi possa rappresentare la scultura. La studiosa ha commentato “La nudità dell’uomo significa che è probabilmente un dio, piuttosto che un semplice cavaliere. Porta anche una lancia, all’altezza del braccio sinistro, un attributo comune del dio della guerra – Marte. Tuttavia quando si guarda la sua testa si notano due elementi tondeggianti, a livello del copricapo, potrebbero essere identificati come ali: attributo comune di Mercurio – dio del viaggio. Anche i cavalli e gli asini sono spesso associati a Mercurio come protettore dei viaggiatori”.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!