Home / Aneddoti sull'arte / Elisabetta Sirani fu avvelenata? Storia di una grande pittrice morta a 27 anni
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Elisabetta Sirani fu avvelenata? Storia di una grande pittrice morta a 27 anni

Gratis quotazioni e biografia di Elisabetta Sirani, prezzi, costi, valore, aste, stime, valutazioni, risultati d’asta gratis. Valore delle opere di Elisabetta Sirani. Valore delle opere della scuola di Elisabetta Sirani. Valore delle opere della cherchia di Elisabetta Sirani. Valore dei seguaci di Elisabetta Sirani. Immagini delle opere di Elisabetta Sirani

ELISABETTA SIRANI, Timoclea uccide il re dei Traci, 1659, olio su tela, cm. 227 x 117, Napoli Museo nazionale di Capodimonte

ELISABETTA SIRANI, Timoclea uccide il re dei Traci, 1659, olio su tela, cm. 227 x 117, Napoli Museo nazionale di Capodimonte

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Elisabetta Sirani (Bologna 1638 -agosto 1665) ha goduto, nonostante la giovanissima età, di una fama internazionale, ma la morte prematura – si pensò che fosse stata assassinata – avvenuta a 27 anni, interruppe una carriera radiosa. Era figlia di Giovanni Andrea Sirani, assistente principale Guido Reni, ottimo pittore al quale il destino aveva riservato l’impossibilità di continuare a dipingere a causa di una forma di gotta che lo aveva colpito, oltre ai piedi, anche alle mani. Elisabetta, che si era formata nella bottega del padre, prese le redini dell’impresa paterna e la volse al femminile, chiamando a lavorare giovani colleghe, tra le quali la pittrice Ginevra Cantofoli. divenuta poi famosa non solo per le opere realizzate, ma anche per essere stata sospettata di veneficio ai danni della maestra per un’esasperata gelosia.

In verità anche il padre, forse per invidia nei confronti della figlia, fu visto come responsabile della morte di Elisabetta. Nessuno dei tre indagati, compresa la domestica Lucia Tolomelli, fu però accusato formalmente e la pittrice fu dichiarata morta a causa di un’ulcera perforante . L’aura legata al suo nome si deve anche a Malvasia che per primo ne sottolineò le grandi doti artistiche. Nelle prime opere di Elisabetta Sirani, nonostante la forte influenza del lessico pittorico paterno impregnato dalla scelte reniane, si può riscontrare una certa affinità con quelle di Francesco Albani, ma con il dipinto posto nella chiesa di San Girolamo della Certosa di Bologna, Il Battesimo di Gesù (1658), inserito in un ciclo di tele dedicate alla Vita di Cristo, a cui aveva partecipato anche il padre nel 1652 raffigurando La Cena in casa del Fariseo, Elisabetta raggiunge a solo vent’anni la piena maturità e autonomia stilistica. In diverse sue opere tratta immagini di donne belle, ma intelligenti, forti e coraggiose come nel dipinto Timoclea uccide il re dei Traci al Museo di Capodimonte a Napoli o in figure di Giuditta, eroina per eccellenza nell’iconografia femminile. Grande spazio viene dato dall’artista ai soggetti religiosi, soprattutto alla figura della Madonna con Bambino, cara al sue lessico pittorico di carattere intimistico. Introdotta nella corte medicea realizza nel 1661 un Amorino trionfante per il matrimonio di Cosimo de’Medici con Margherita Luisa di Borbone in cui l’artista inserisce lo stemma mediceo e le perle, in latino margarita, in omaggio al nome della sposa. Nelle ultime sue opere vi è una ripresa della poetica renania, come si può evincere anche dalle Note delle pitture, testo scritto dall’artista stessa e imprescindibile guida per gli studiosi. E questo è solo un breve spunto per avvicinarsi a questa splendida artista che il destino non le permise di proseguire una strada che senza dubbio sarebbe stata ricca di sorprese e di inaspettati capolavori. Una vita interrotta dalla malattia, anche se come già detto molti dubbi sorsero a tale riguardo, una vita che avrebbe dovuto essere più lunga , ma nonostante questo Elisabetta Sirani con le sue opere si colloca tra le più importanti figure femminile del Seicento, non solo bolognese e nazionale.

ELISABETTA SIRANI, Il Battesimo di Cristo, 1658, olio su tela, cm.450 x 350 ca., Certosa di Bologna, Chiesa di San Girolamo www.storiaememoriadibologna.it

ELISABETTA SIRANI, Il Battesimo di Cristo, 1658, olio su tela, cm.450 x 350 ca., Certosa di Bologna, Chiesa di San Girolamo www.storiaememoriadibologna.it

 

QUI LE IMMAGINI DELLE OPERE DI ELISABETTA SIRANI

 

 

VUOI CONOSCERE LA GRANDE STORIA DELL’ARTE AL FEMMINILE ENTRA GRATUITAMENTE NELLA NOSTRA RACCOLTA “PITTRICI FAMOSE”, CLICCANDO IL LINK QUI SOTTO
www.stilearte.it/tag/pittrici-famose/

 

 

GRATIS I RISULTATI D’ASTA, LE QUOTAZIONI, LE STIME DI BASE, I RECORD DELLE OPERE SEMPRE AGGIORNATI DI Elisabetta Sirani CON FOTOGRAFIE E SCHEDE.DUE LE FONTI DI RILEVAMENTO. PER AVERE UN QUADRO COMPLETO CLICCATE UN LINK, POI L’ALTRO.


www.sothebys.com/it/search-results.html?keyword=elisabetta+sirani

www.christies.com/LotFinder/SearchResults.aspx?action=search&searchFrom=header&lid=1&entry=%22elisabetta%20sirani%22

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

   

Royal Talens: il rinomato brand - fondato nel 1899 e da sempre sinonimo di grandissima qualità - ha presentato  il suo più prestigioso set di pittura ad olio. Se si vuole acquistare o regalare il meglio del meglio ecco l'Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli. La vernice ad olio della gamma Rembrandt è realizzata con la più elevata concentrazione possibile di pigmento finemente macinato, con tutte le 24 pitture del set classificate come resistenti per 100 anni alla luce.Clicca qui per visualizzare e acquistare i prodotti Royal Talens

Royal Talens – Scatola con colori ad olio Rembrandt – Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli - Acquistala qui

E' possibile acquistare anche un set più accessibile al grande pubblico,  il Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition. Meno colori e meno accessori, ma qualità massima.

Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition - Acquistala qui

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabil e Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Perché portano fortuna? Dal tintinnabulum con peni ai sonagli fuori casa

Narciso Bresciani, quando la metamorfosi crea un rifugio poetico, in equilibrio tra sé e il mondo