Home / Fotografia / Erresullaluna + Chuli Pasquin, Danza macabra
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Erresullaluna + Chuli Pasquin, Danza macabra

ERRESULLALUNA + Chuli Paquin, con “Danse macabre”, si sono aggiudicati il Premio finalisti Nocivelli 2017. Gli autori analizzano qui la propria opera.

premionocivelli.it/opera/danse-macabre

ERRESULLALUNA + Chuli Paquin, Danse Macabre, 2017, stampa sperimentale a pennello su carta cotone, 100 x 70 cm

“Siamo da sempre interessati alle tradizioni del nostro paese e della nostra cultura. In un certo senso, potremmo dire che nelle nostre fotografie c’è tutto quello che abbiamo avuto intorno da quando siamo piccoli: i simboli cattolici, le tradizioni pagane, i libri nelle biblioteche e le pareti decorate che abbiamo lasciato si degradassero in ville dimenticate. Queste cose inevitabilmente ci appartengono e sentiamo il bisogno di assimilarle, la curiosità di conoscerne la storia. La Danse Macabre è un tema antico che è stato quasi dimenticato, perché parlare di morte e disfacimento è molto più terribile ora, con l’ossessione contemporanea del corpo, che nel Medioevo. Riprenderlo per noi significa per prima cosa sottolineare la drammatica vicinanza tra morte e bellezza, un concetto – quest’ultimo – che riteniamo ormai sopravvalutato e svuotato di senso. La bellezza non esiste in natura, ma solo come realtà sociale e culturale, che comunque trova nel disfacimento e poi nella naturalissima morte il suo compimento. Per questo abbiamo scelto di utilizzare, nella realizzazione di questa serie, un tempo lungo che ci permettesse di catturare un movimento piuttosto che un momento statico, un continuum che segna un percorso e non un effimero attimo. Danse Macabre nella sua versione originale si compone di 5 fotografie di grandi dimensioni, come un tableau vivant, un’immagine che vorremmo evocasse le immense raffigurazioni medievali sulla morte, come quella di Clusone. Per realizzarla abbiamo lavorato con una ballerina di danza classica, che ha effettivamente danzato, guidata da noi, con uno scheletro”.

“Infine, la tecnica di stampa è qualcosa in cui crediamo molto. Nell’era della riproducibilità e della prolificazione di immagini, ragionare sulla propria identità ed estetica non è mai superfluo. A questo si aggiunge una riflessione quasi obbligatoria per un fotografo: quella sul digitale, i suoi limiti e i suoi punti di forza. La digitalizzazione complica il lavoro di chi utilizza o concepisce immagini, perché sempre più spesso queste ultime saranno fruite da uno schermo piuttosto che dal vivo. Cercando di sdoganare questa tendenza, noi puntiamo su una fotografia materica, che va vista dal vivo e che può essere toccata con mano. Alla realizzazione digitale delle fotografie, segue così un metodo di stampa analogico e artigianale, ideato da noi. Le nostre fotografie, senza passare per una fase di post-produzione, vengono stampate su una carta cotone da acquerello, più povera di quella fotografica ma anche molto più assorbente. Questo ci consente di utilizzare composti di nostra produzione che agiscono effettivamente sul colore e sull’inchiostro, a livello chimico, e così ridisegniamo la fotografia, riportandola a una dimensione pittorica”.

 

Sent by Barbara Bongetta

ERRESULLALUNA + Chuli Paquin
Cenni biogradici

ERRESULLALUNA + Chuli Paquin sono una coppia di fotografi che vive e lavora insieme dal 2012. Quando si conoscono, nel 2011, ERRESULLALUNA ha già in attivo diverse mostre, mentre Chuli, da sempre appassionata di fotografia, ha appena conseguito una Laurea al Politecnico di Milano. Già dopo pochi mesi iniziano a realizzare insieme i primi ritratti e mentre Chuli prosegue i suoi studi, ERRESULLALUNA concepisce la tecnica di stampa che diventerà il loro tratto distintivo. I due utilizzano la fotografia digitale e analogica, per indagare confluenze e resistenze tra cultura antica e contemporanea. Nel 2016 a Parma, hanno realizzato Opus, all’interno di una chiesa sconsacrata e rinata come galleria d’arte. Lo stesso anno realizzano una personale alla Galleria B4 di Bologna, a cui segue la partecipazione alla collettiva ISO600 voluta da Polaroid e tenutasi al MamBo di Bologna. Nel 2017, insieme a Galleria Façade di Nicola Mazzeo, partecipano alla Young International Artist Fair di Parigi.

ERRESULLALUNA + CHULI PAQUIN
Strada Nino Bixio 99, 43121 Parma
erresullaluna.com

 

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni: MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri  

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg  WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Attenzione! Quando vedrete in cielo questa luce non sarà un Ufo, ma una scultura. Il lancio. Il video

Erotikon, il film cult del 1929. Perchè viene spesso citato? Cosa racconta? Cosa mostra? Il video