Home / News / From Cassandre to Andy Warhol: When Are Vintage Posters Truly Valuable?
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

From Cassandre to Andy Warhol: When Are Vintage Posters Truly Valuable?

Posters have been popular among history collectors for years. These collectors search the internet and collectors fairs on and off for that particular poster that will complete their collection, but how do you know if a poster is valuable not only for you but other collectors as well. We asked Arjan den Boer, poster expert at Catawiki, for advice on which aspects a poster is estimated to the determine its value for now and in the future.


 

  1. Age

It’s too easy to say: the older the poster, the higher its value. But, this can be said with absolute certainty about posters from the Belle Époque (late 19th and early 20th century) and the period between the first and second world wars. Posters from this period are highly sought after collector’s items and often have a high value. These periods are therefore seen as the ‘Golden Age’ of poster art. Over the past few years, the ‘mid-century’ posters (1950s/1960s) have also gained in popularity and value. Even though recent posters by well-known designers can yield high revenues, these are only exceptions.

Raoul Vion: Art Deco Poster (1918)

  1. Printing Technique and Condition


‘Real’ posters are lithographs. This skilful printing technique ensures sharp lines, level planes and vibrant colours. For each colour, a different ink is used. The more recent, cheaper offset printing techniques can also yield good results, but if a four colour grid is used, the result is often not as sharp as the lithograph. Even if a poster is old or special, if it is heavily foxed, folded or damaged, its value will decrease significantly. This is certainly the case when parts are missing, the poster is torn or if it contains large stains. If a poster is still fully intact, it will be deemed in mint condition or condition A. When a poster is damaged, it will be deemed as condition B, and condition C if the damage is major. This may result in a decreased value of up to 50%.

  1. Originality

Even though posters are mass products, of which multiple exist or have existed, we do speak of originals: the first edition of the production. Later reprints in authentic printing techniques (lithography or screen prints) by the original printer or publisher, or by a renowned institute such as a museum, are also valued, but much less than the original posters. Cheap reproductions from a recent date, which have been mass produced, such as a digital print, don’t have any value for a collector.

Poster by Salvador Dalí

  1. Designer

Although posters from unknown designers can yield high revenues, a famous designer is very important. Original posters by the French grandmaster Cassandre for instance yield thousands of euros in revenue. Apart from renowned graphic designers, posters from well-known painters and artists, e.g. Salvador Dalì or Andy Warhol, or photos from famous photographers are also popular.

Poster by Cassandre

  1. Attraction

The last and most important factor is whether collectors find a poster attractive. Tastes differ and it is hard to determine what is deemed ‘beautiful’, but some things can be said about it. Posters with elegant women are for instance highly sought after, but also touristic posters and ads for ships and (classic) cars. Fresh and bright colours are often more popular than gloomy monochromatic posters. Posters with a large amount of text, or only text, are worth collecting only if the typography is very special and rare.

Touristic poster: Grand Prix Monaco (1937)


Now that you know some insights how posters are estimated, you probably want to know what you should do next. If you have a poster that might be worth something, you can put the poster on offer at the online auction platform Catawiki. Registration for becoming a seller at Catawiki is for free, so even if your poster isn’t sold for the price you had in mind, you won’t have to pay Catawiki any placing fees. So what are you waiting for, get your poster estimated and sold.

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Perchè e quando i pittori iniziarono a firmare le proprie opere. Claude Monet e la sua grafia

Perchè Renoir dipingeva con i colori gioiosi della porcellana di Limoges? Cosa significa paletta?

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp