Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Inchiesta sulla fine del fotografo 85enne René Robert. Caduto in centro a Parigi e morto per assideramento

Condividi:

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

Accertamenti sulla morte, all’età di 85 anni, di René Robert, il fotografo svizzero che ha ritratto i grandi protagonisti del flamenco contemporaneo. E la domanda riguarda tutti. Esistono responsabili di questa fine o la causa di questa morte atroce risiedono nell’irresponsabilità che è insita nell’indifferenza e pertanto in una linea orizzontale di mancanza di risposte?

blank

L’artista è morto, a causa di ipotermia, dopo essere caduto in una strada affollata del centro di Parigi, I passanti di un quartiere pieno di locali alla moda – quello di Place de la République, uno dei centri nevralgici di Parigi, quasi sempre affollato e rumoroso – non hanno prestato attenzione a quell’uomo che stava rannicchiato in un angolo e che era evidentemente ferito al volto. Si era sentito male, durante la passeggiata serale ed era caduto a terra, sul marciapiede. Robert è stato soccorso solo nove ore dopo, in mattinata. Alle sei del mattino successivo qualcuno lo ha notato e ha chiamato il pubblico soccorso. Ma era troppo tardi. Ricoverato all’ospedale di Cochin, il fotografo non è riuscito a superare i gravi problemi causati dall’ipotermia.  La sua morte è avvenuta in una cornice di totale indifferenza, come quella dell’architetto Gaudì, che fu investito in una strada del centro di Barcellona e soccorso solo ore più tardi perchè i passanti ritenevano che fosse un senza tetto.

blank

Il suo amico Michel Mompontet, giornalista, lo descrive così, in un post: “Era discreto. Molto attento agli altri, simpatico, ma era un uomo di poche parole. Parlava a bassa voce. Non gli piaceva parlare molto, come molti fotografi. Indossava sempre un cappello. Per anni ha sempre portato la sigaretta in bocca, poi l’ha spenta. Molto elegante, stile flamenco, con sciarpa a pois. Era quell’eleganza sia morale che fisica. Quando l’hai visto ti sei detto: ‘Chi è quest’uomo? Sarà qualcuno?”

René Robert (1936-2022) era un fotografo di origini svizzere specializzato nella fotografia di ballerini di flamenco. Nato nel 1936 a Friburgo, Robert aveva scoperto la fotografia all’età di 12 anni. Aveva svolto un periodo di apprendistato in uno studio di Losanna, prima di lavorare per un’agenzia di stampa a Ginevra . A metà degli anni ’60 si era traferito a Parigi, dove era divenuto un grande ritrattista e fotografo dei grandi interpreti del flamenco.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!