Home / Artiste e pittrici contemporanee / L’artista che fotografa le vere fate e le anime leggiadre
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

L’artista che fotografa le vere fate e le anime leggiadre


“Sono nata nel 1976 e cresciuta nella contea inglese del Kent, noto a molti come il ‘Giardino d’Inghilterra – racconta  Kirsty Mitchell – I miei primi ricordi sono le storie lette da mia madre, quand’ero bambina. La mamma era un’insegnante di inglese e mi ha letto libri quasi tutti i giorni, fino a un’età nella quale non potevo confessare che parte del mio tempo lo passavo ancora ascoltandola leggere. Ha instillato in me il dono più prezioso che una madre può consegnare al proprio figlio: l’ immaginazione e l’incrollabile fede nella bellezza”.

Wonderland-by-Kirsty-Mitchell_5

Fino ai 25 anni Mitchell ha studiato storia dell’arte e  fotografia,  per poi passare al corso di laurea “di ‘Costume per Performance’ al London College of Fashion. Per un breve periodo ha lavorato nel settore ed ha completato la sua formazione universitaria con design della moda, al Ravensbourne College of Art. Durante questo periodo ha compiuto due stage presso gli studi di design di Alexander McQueen e Hussein Chalayan, esperienze che hanno lasciato un profondo segno nell’artista.

Wonderland-by-Kirsty-Mitchell_2

“Da allora ho lavorato a tempo pieno come senior designer per un marchio mondiale della moda, fino al 2007 quando – racconta Mitchell -una malattia ha portato un improvviso cambiamento in me, e mi ha indotto a prendere una macchina fotografica. Non riesco a spiegare come questo sia accaduto, ma una nuova, profonda e vera necessità era nata in un momento di difficoltà”. E’  in  questo periodo che la fotografa realizza un’ampia serie di intensi ritratti. Poi un altro grave dolore.

Wonderland-by-Kirsty-Mitchell

“Purtroppo – dice Kirsty – a mia madre è stato diagnosticato un tumore al cervello. E il mio mondo è crollato. La fotografia è diventata la mia unica via di fuga. La mamma morì nel novembre 2008 e fu allora che la fotografia mi ha inghiottito, diventando una passione travolgente. Mi ritrovai a produrre pezzi che echeggiavano i ricordi delle sue storie e la fede nella meraviglia che mi trasmetteva da bambina e da ragazza. Combinando vari sfondi, ho iniziato a creare immagini in cui tutto  era prodotto o progettato da me, con l’aiuto occasionale di alcuni amici. I costumi, gli oggetti di scena, le scenografie e gli accessori erano parte vitale del processo fotografico”.


Il sito di Mitchell e i contatti con l’artista

http://www.kirstymitchellphotography.com/galleries.php

 

SE HAI GRADITO IL SERVIZIO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Così lavorava Antonio Canova. Scultore mostra in un video i vari passaggi. Eccolo

Il cammeo erotico dei Romani. Suona, mio amore. Suonano i tuoi fianchi e civettuola la cavigliera tintinna

943 Condivisioni
Condividi943
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp