Home / architettura / Le Corbusier, l’architetto che diede forma al Novecento
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

La cappella di Ronchamp, uno dei capolavori assoluti di Le Courbusier

Le Corbusier, l’architetto che diede forma al Novecento



L`atelier J1 del porto di Marsiglia, inaugurato nel 2013, ha ospitato la mostra dedicata a Le Corbusier. Figura emblematica nella storia dell’urbanistica e dell’architettura, splendido autodidatta che rivoluzionò forme e modalità costruttive condizionando l’immagine del Novecento, Le Corbusier legò il suo nome a Marsiglia per la realizzazione della Città radiosa, un insediamento a lungo contestato dagli abitanti e amato da architetti e intellettuali.

L'architetto Le Courbusier in una copertina di Life

L’architetto Le Courbusier in una copertina di Life

La collocazione della mostra al porto marsigliese assume un significato specifico, collegato alle opere dell’architetto-artista, molto influenzato dagli ambienti mediterranei e sedotto dalle immagini delle grandi barche, che spesso vengono riprese sia nei disegni creativi che nei progetti.  E’ questa creatiità onnicomprensiva che ha fatto di Le Corbusier un personaggio centrale nella storia della cultura non solo in quanto teorico del movimento modernista, ma creatore di grandi progetti con una qualità estetica che ha avuto un impatto fondamentale sulla storia dell’architettura nel seconda metà del 20 ° secolo. Quando ha costruito la Cité Radieuse, a Marsiglia, Le Corbusier ha inventato un nuovo movimento – l’architettura brutalista, cos’ chiamata perché lasciava in evidenza materiali strutturali, come il cemento o le colonne armate — che ha usato tutte le forme di arti visive per scopi architettonici. La mostra si concentra sulle diverse aree di ricerca artistica che interessò Le Corbusier negli ultimi venti anni del suo lavoro, 1933-1965.Pezzi unici – dipinti, sculture, arazzi, litografie, smalti e fisse e immagini in movimento – illustreranno la “fusione artistica” cara a questo artista a tutto tondo. Il curatore della mostra è stato Jacques Sbriglio. Produttore: Marseille-Provence 2013. In collaborazione con la Fondation Le Corbusier. Partenaire grande Projet: AG2R La Mondiale. Con il supporto di ProHelvetia.


Cos’è la città radiosa di Marsiglia

La Cité radieuse di Marsiglia, opera di Le Courbusier, contestata dagli abitanti, poi divenuta monumento nazionale

La Cité radieuse di Marsiglia, opera di Le Courbusier, contestata dagli abitanti, poi divenuta monumento nazionale

Corbusier

Le Corbusier ha iniziato l’opera della sua “unità abitativa” nel 1947. Edificio di cemento che si basa sull’evidenza estetica della funzionalità, la città radiosa di Marsiglia si trova su palafitte e ha circa 340 appartamenti. L’innovativa architettura del palazzo si tradurrà in un rifiuto da parte della popolazione. Le Corbusier realizzato altre quattro “unità abitative” a Rezé, Firminy Briey Foresta e Berlino. L’edificio di Marsiglia sarà riconosciuto come monumento storico nel 1986.

 

 

 

NEL FILMATO I RAPPORTI TRA LE  CORBUSIER E L’ITALIA

 

 


SE HAI APPREZZATO QUESTO ARTICOLO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Le dolci imprese erotiche dei fidanzatini della Belle Epoque nei quadri di Auer

Con quali materiali dipingevano gli antichi Romani? Il caso della tela maledetta di Nerone

473 Condivisioni
Condividi473
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp