Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
clicca, a destra, "Mi piace".

Lei e il mostro, sette coreografie per dire no alla violenza sulle donne. L’arte di non amare

di Elena Charlotte Rainelli

Mercoledì 27 novembre 2019, il Teatro Sociale di Brescia aprirà il sipario in uno spettacolo-denuncia dal titolo “Lei e il mostro, sette coreografie per dire no alla violenza sulle donne.”
Il secondo tempo dello spettacolo di danza contemporanea le ballerine, guidate da Orietta Trazzi, rappresentano le sei mogli vittime del sovrano Enrico VIII. I coreografi curatori sono Orietta Davoli, Antonella Massussi, Stefania Talia e Gioele Antonioli, tutti bresciani impegnati nel rappresentare la storia di ogni donna che parla di un amore spesso solo sognato e talvolta violato.

Conosciamo il famigerato Enrico VIII e la storia delle sue sfortunate consorti e spesso, studiando la sua vita, ci siamo chiesti se questo sovrano fosse magari pazzo o per quale ragione fosse tanto sadico e crudele con le compagne della sua vita (ben sei mogli). Chi ha spesso ipotizzato ad una pazzia, probabilmente non si è allontanato dalle realtà: Enrico VIII soffriva di postumi da trauma celebrale, causato durante uno dei violenti tornei a cui egli amava tanto partecipare, spesso anche in età avanzata per l’epoca. Nella sua vita infatti Enrico soffrì, oltre che di un’insana predisposizione a cambiare frequentemente mogli e addirittura a decapitarle, di vuoti di memoria, depressione e sbalzi d’umore. Era ipocondriaco a causa della perdita improvvisa del fratello maggiore. Nonostante egli non soffrisse di particolari patologie fisiche, se non negli ultimi anni del suo regno, si faceva visitare accuratamente ogni mattina dai suoi medici e si curava da solo con una vera e propria farmacia personale. Si narra che la corte facesse di tutto per nascondere la pazzia del re, il quale ormai completamente uscito di senno arrivò un giorno persino a posare la sua corona sulla testa del proprio cavallo, invitando gli astanti ad inchinarsi di fronte all’animale. Questa sindrome, rimasta silente per quasi quarant’anni, potrebbe aver contribuito a trasformare ” Il bell’Enrico”, sovrano illuminato, pieno di intelligenza e amore per i suoi sudditi in un tiranno omicida, tormentato tutta la vita dal desiderio d’avere eredi al trono sani e maschi. “Ripudiata, decapitata, morta… ripudiata, decapitata, sopravvissuta” o alla memoria quando ci si riferisce alle sei donne andate in moglie ad uno dei più importanti sovrani d’Inghilterra, Enrico VIII della stirpe dei Tudor, il più bel principe d’Europa dal 1509 al 1547. E ancora: la Donna Tradita, la Tentatrice, la Donna Buona, La Brutta Sorella, La Ragazza Cattiva, la Figura Materna… Esattamente a distanza di 40 anni dalla sua prima messa in scena con il progetto di Costanzo Gatta e la coreografia di Tina Belletti ecco la reinterpretazione da parte di Orietta Trazzi di un’opera di rock progressive in cui, attraverso le sue costruzioni musicali quasi barocche, ha cercato di leggere il dipanarsi di vicende sentimentali e politiche complesse, le storie di queste sei donne che condivisero un non invidiabile destino.

*OR* n.143 – Hans Holbein il giovane, “Enrico VIII” (1540)

La violenza contro le Donne è una violazione dei diritti umani, una discriminazione che comprende tutti gli atti di violenza che provocano sofferenza di natura fisica, sessuale, psicologica compresa di minacce. In Italia oggi quasi sette milioni di donne tra i sedici e i settant’ anni sono vittime di almeno un’aggressione nella propria vita. Il 25 novembre d’ogni anno si celebra la giornata mondiale contro la violenza sulle Donne; è un evento che coinvolge concretamente tutto il mondo tramite colori e simboli. L’Arancione è il colore scelto per manifestare questa violenza con cui si tingono capi di vestiario; altro colore non ufficiale ma emblematico, soprattutto in Italia è il rosso che manifesta le sfumature dell’Amore e del sangue sacrificato dalle vittime innocenti. Non a caso vengono abbondate scarpe rosse, spesso riunite a centinaia che ornano piazze, centri storici e luoghi di vita della società. Rossa è anche la vernice che colora panchine nei parchi: un’icona forte, che lascia trasparire la forza della violenza quando colpisce.
Questo tema legato al Femminicidio e alle sfumature di queste violenze deve essere associato alla “Crisi del Maschile”, dove l’uomo odierno si sente intimorito e minacciato dai cambiamenti sociali, nei quali non trova più il suo vero ruolo e la propria identità. La capacità di un uomo di riconoscere i sentimenti femminili e di elaborarli dipende dalla sua intelligenza emotiva, solo allora può manifestarsi attraverso la stima e la tenerezza. L’uomo di oggi è spesso inerte a contemplare, senza scopo né fine l’arricchimento della propria esistenza, è tormentato dalle passioni che manifesta nell’invidia, nella gelosia nell’ambizione d’essere superiore, nella bramosità e spesso in una forma di sadismo. Il sadico vuole sfuggire dalla propria solitudine impossessandosi dell’altra persona. Sublima sé stesso. L’amore, invece, è un sentimento attivo, è una conquista che si ottiene attraverso il Dare: la più alta espressione di potenza. Nel dare l’uomo riconosce la sua vera forza e la sua vitalità che lo riempiono di gioia. Se un uomo è in grado di fare di un’altra persona una persona che da non potrà mai essere “Violento” ma dividerà solo la gioia di Vivere. L’Arte è una Donna da apprezzare e Amare. Il carattere attivo dell’Amore si fonda su elementi comuni a tutte le forme d’Amore: la premura, la responsabilità, il rispetto e la conoscenza. “Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.”
(William Shakespeare)

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

   

Royal Talens: il rinomato brand - fondato nel 1899 e da sempre sinonimo di grandissima qualità - ha presentato  il suo più prestigioso set di pittura ad olio. Se si vuole acquistare o regalare il meglio del meglio ecco l'Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli. La vernice ad olio della gamma Rembrandt è realizzata con la più elevata concentrazione possibile di pigmento finemente macinato, con tutte le 24 pitture del set classificate come resistenti per 100 anni alla luce.Clicca qui per visualizzare e acquistare i prodotti Royal Talens

Royal Talens – Scatola con colori ad olio Rembrandt – Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli - Acquistala qui

E' possibile acquistare anche un set più accessibile al grande pubblico,  il Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition. Meno colori e meno accessori, ma qualità massima.

Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition - Acquistala qui

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
x

Ti potrebbe interessare

Paesaggi Inospiti | A Brescia la mostra personale di Iros Marpicati

Black Friday Amazon | Colori, tele, libri: i consigli per risparmiare “ad arte”