Home / News / L’opera ‘Dichiaro di non essere Emilio Isgrò’ donata al museo degli Uffizi
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

L’opera ‘Dichiaro di non essere Emilio Isgrò’ donata al museo degli Uffizi

Un’opera di Emilio Isgrò (Barcellona Pozzo di Gotto, ME, 1937), tra gli innovatori più importanti del linguaggio artistico italiano del secondo dopoguerra, entra a far parte in maniera permanente delle collezioni della Galleria degli Uffizi di Firenze.

L’autoritratto concettuale, dal titolo ‘Dichiaro di non essere Emilio Isgrò’, realizzato nel 1971 dall’artista siciliano, è stato donato al museo fiorentino dall’Associazione Amici degli Uffizi.

Si tratta di un’installazione per sette elementi, composta da altrettanti fogli di carta serigrafata (29,5×21 cm), sui quali si possono leggere le affermazioni dello stesso Isgrò e dei componenti della sua famiglia, che negano la sua identità.

Variante IV (foglio 1)

“Affascina, in questo artista che ha fatto della cancellazione la sua sigla distintiva – afferma Cristina Acidini, soprintendente per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze -, l’ottenimento dell’autoritratto concettuale attraverso rinnegamenti, ripudi ed amnesie altrui, sino al paradosso finale del diniego di sé. Come una gemma realizzata a incavo, in cui l’artefice costruisce l’immagine per sottrazione, con un’accorta manipolazione del vuoto”.

“Dopo aver celebrato i primi vent’anni dell’Associazione – sottolinea Maria Vittoria Rimbotti, presidente degli Amici degli Uffizi – con la donazione di un’opera di Bill Viola, uno degli artisti più grandi del nostro tempo, eccoci pronti a ripartire con la nostra attività a sostegno di uno dei musei più belli, più importanti e conosciuti al mondo. E lo facciamo donando Dichiaro di non essere Emilio Isgrò, uno dei lavori ‘storici’ di Emilio Isgrò, personalità eclettica, protagonista non solo dell’arte del secondo Novecento italiano, ma anche della letteratura, della poesia e del teatro.
“È quindi una gioia condivisa con tutti gli oltre ottomila soci degli Amici degli Uffizi – continua Maria Vittoria Rimbotti -, proseguire la nostro impegno di mecenatismo a favore della Galleria, contribuendo ad accrescerne il già vasto patrimonio”.

Variante IV (foglio 1)

“L’ingresso di un’opera ‘storica’ di Emilio Isgrò – afferma Giovanna Giusti, direttrice del Dipartimento dell’arte contemporanea agli Uffizi -, concepita nel lontano 1971, nella Collezione degli autoritratti degli Uffizi è carica di significati. L’artista che della cancellatura ha fatto il proprio concetto fondante, affidando ad essa la libertà di un nuovo spazio creativo, ha scelto la negazione di sé attraverso le dichiarazioni dei suoi familiari, che rendendo impossibile il suo riconoscimento, sostengono la sua auto cancellazione meditata attraverso una sorta di ‘suicidio rituale’. L’artista/poeta visivo, sebbene ‘schermato’, insieme ad altri già in collezione (Lucio Fontana, Ketty La Rocca, Lucia Marcucci, Franca Pisani, Jenny Holzer), assertori per vie diverse del potere concettuale della parola, porta nella raccolta degli Uffizi un altro importante contributo alla varietà espressiva dell’auto ritrarsi”.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

      FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Fantasmi, teschi e paure esorcizzate dalla cultura figurativa giapponese. Il Male è quasi un cartoon. Video

Scoperta l’identità della donna che posò a gambe aperte per l’Origine del mondo di Courbet