Home / News / Musei a 1 euro – Lazio
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Musei a 1 euro – Lazio

1408432424271_GEP_2014_logo

Sabato 20 settembre, in occasione della 31a edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, i principali musei, monumenti e aree archeologiche statali e comunali saranno aperti al pubblico fino alle 24.00 al costo simbolico di 1 euro.

LAZIO
Casa di San Tommaso D’Aquino AQUINO
Museo Giacomo Manzù ARDEA
Villa Giustiniani Odescalchi BASSANO ROMANO fino alle 24.00
Area del Foro e Domus Privatae della Città Romana di Volsinii BOLSENA
Museo Archeologico di Vulci CANINO fino alle 24.00
Tomba Francois CANINO
Area Archeologica di Lucus Feroniae e Museo Archeologico CAPENA
Palazzo Farnese CAPRAROLA fino alle 24.00
Museo Archeologico Nazionale “G. Carettoni” e Area Archeologica di Casinum CASSINO fino alle 24.00
Museo Nazionale Archeologico Cerite CERVETERI fino alle 24.00
Necropoli della Banditaccia CERVETERI
Museo Archeologico dell’Agro Falisco e Forte Sangallo CIVITA CASTELLANA fino alle 24.00
Museo Archeologico Nazionale CIVITAVECCHIA
Cappella dell’Annunziata CORI
Villa dei Volusii FIANO ROMANO
Area Archeologica del Porto di Traiano FIUMICINO
Basilica di S. Ippolito e annesso Antiquarium FIUMICINO
Necropoli di Porto – Isola Sacra FIUMICINO
Museo Archeologico Nazionale FORMIA fino alle 24.00
Villa di Orazio LICENZA fino alle 24.00
Comprensorio Archeologico di Minturnae MINTURNO fino alle 24.00
Museo delle Navi Romane di Nemi NEMI fino alle 24.00
Palazzo Altieri ORIOLO ROMANO fino alle 24.00
Museo Archeologico Nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia PALESTRINA fino alle 24.00
Area Archeologica di Veio – Santuario Etrusco dell’Apollo ROMA
Castello di Giulio II ROMA
Colosseo ROMA fino alle 24.00
Complesso Archeologico di Malborghetto ROMA
Complesso Monumentale del San Michele ROMA fino alle 24.00
Complesso di Capo di Bove ROMA
Foro Romano e Palatino ROMA
Galleria Borghese ROMA fino alle 23.00  ultimo ingresso alle ore 21.00
(prenotazione obbligatoria)
Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Barberini ROMA
Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Corsini ROMA
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ROMA fino alle 24.00
Galleria Spada ROMA fino alle 23.00  chiusura biglietteria alle ore 22.30
Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia ROMA fino alle 24.00
Istituto Nazionale per la Grafica ROMA fino alle 24.00
MAXXI ROMA fino alle 24.00
Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative, Costume e Moda ROMA
Museo della Via Ostiense ROMA
Museo dell’Alto Medioevo ROMA
Museo Hendrik Christian Andersen ROMA
Museo Mario Praz ROMA
Museo Nazionale d’Arte Orientale “Giuseppe Tucci” ROMA fino alle 24.00
Museo Nazionale del Palazzo di Venezia ROMA
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari ROMA
Museo Nazionale degli Strumenti Musicali ROMA fino alle 23.30  chiusura biglietteria alle ore 23.00
Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo ROMA fino alle 23.30  chiusura biglietteria alle ore 22.30
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ROMA fino alle 24.00
Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico “L. Pigorini” ROMA fino alle 24.00
Museo Nazionale Romano, Crypta Balbi ROMA
Museo Nazionale Romano, Palazzo Altemps ROMA
Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo ROMA
Museo Nazionale Romano, Terme di Diocleziano ROMA fino alle 24.00
Pantheon ROMA
Parco Archeologico delle Tombe della Via Latina ROMA
Scavi di Ostia Antica e Museo ROMA
Terme di Caracalla ROMA
Tomba di Cecilia Metella ROMA
Villa dei Quintili ROMA
Villa di Livia ROMA
Antiquarium di Pyrgi e Area Archeologica SANTA MARINELLA fino alle 24.00
Museo Archeologico Nazionale SPERLONGA fino alle 24.00
Anfiteatro Romano SUTRI
Museo Archeologico Nazionale TARQUINIA fino alle 24.00
Necropoli TARQUINIA
Area Archeologica di Villa Adriana TIVOLI fino alle 24.00
Villa d’Este TIVOLI fino alle 24.00
Chiesa di Santa Maria Maggiore TUSCANIA
Museo Archeologico Nazionale TUSCANIA fino alle 24.00
Necropoli “Madonna dell’Olivo” TUSCANIA
Area Archeologica Antica Città di Ferento VITERBO
Basilica di S. Francesco alla Rocca VITERBO
Chiesa di S. Maria della Quercia VITERBO
Museo Nazionale Etrusco di Rocca Albornoz VITERBO fino alle 24.00
Villa Lante della Rovere VITERBO fino alle 24.00

FONTE: Mibact

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

      FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Magia e occultismo nell’arte. Streghe, notte, spettri, spiriti-guida tra Ottocento e avanguardie storiche

Icone. Cleopatra e Marilyn. Bellissime, seducenti, morte per suicidio ma immortali. L’analisi del doppio mito