Home / Arte Eros / Napoleone e l’amante attrice, incisioni e acquerelli senza veli
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Napoleone e l’amante attrice, incisioni e acquerelli senza veli

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

napoleone daveria

 

napoleone cavalllo

 

Acquerelli erotici, che trasformano il suo cavallo in un animale arcimboldesco formato da donne nude, o incisioni che testimoniano la sorpresa teatrale della signorina George, una celeberrima attrice che fu amante di Napoleone, ai tempi in cui era primo console, di fronte alla natura generosa del dittatore. Le gesta di Bonaparte furono cantate nell’Ottocento da una produzione clandestina. Ma tanta era comunque la simpatia nei confronti del primo napoleonide, quanta era la disaffezione dei francesi nei confronti di Napoleone III, accusato, al di là dei vizi politici, di erotomania. Presero a circolare persino monete e gettoni che deridevano il suo desiderio smodato di donne e trasformavano lo Stato francese in una sorta di bordello. Nel recto dei dieci centesimi di franco, venne ricavata l’immagine di una donna con le gambe spalancate, mentre in altre versioni appaiono organi femminili, rappresentati in modo ravvicinato.

napoleone daveria

 

Ma torniamo a Napoleone I. Cosa narra esattamente l’incisione di Jacques Deveria? Il pittore rappresenta simbolicamente un grande letto con cortine, in quella che sembra una quinta teatrale, che probabilmente allude alle atmosfere del dramma Fedra di racine (e vedremo il perchè).  Lei si avvicina al talamo, lo disvela e, colpo di teatro, appare Napoleone nudo, con il membro eretto. Le scena vuole ricordare la presenza di mademoiselle George e lo scandalo teatralizzato che ne seguì.

Marguerite-Joséphine Weimer(1787-1867) detta, appunto Mademoiselle George – aveva assunto, sulla scena, il nome del padre, amatissimo – fu una delle principali attrici drammatiche del mondo, secondo numerosissime testimonianze, tra le quali quelli di Victor Hugo, Théophile Gautier, Alexandre Dumas padre.

napoleone Mademoiselle George

Un ritratto di Mademoiselle George

Nel 1802, quindicenne, aveva già conquistato il cuore di Parigi e di Napoleone, che era sposato con Josephine. Il rapporto di Bonaparte con Georgina – come prese a chiamarla lui – divenne di pubblico dominio, forse anche a causa delle testimonianze dell’attrice stessa (ciò emergerebbe anche dall’incisione di Deveria. E’ lei, George, a svelare al mondo il peccato del primo Console) e giunse agli orecchi della stessa Josephine. Iniziò così una battaglia di gelosia, che assunse anche le caratteristiche di una contesa mondana, teatrale e politica.

napoleone giuseppina

L’imperatrice Giuseppina

La moglie di Napoleone , con il suo “partito”, screditava, anche sotto il profilo professionale, la signorina George preferendole un’altra attrice,  Mademoiselle Duchesnois, mentre i “bonapartitisti” più fedeli sostenevano il contrario. Così nacque una sfida tra le due diverse fazioni. I giorni in cui le due attrice recitavano nella stessa piéce, gli spettatori gridavano e si lanciavano cuscini e seggiolini. I cosidetti georgiani invitarono Mademoiselle George a interpretare Fedra di Racine, dramma nel quale l’avversaria eccelleva. Fu un successo teatrale che creò problemi ulteriori al rapporto coniugale del Primo Console. AL punto che nel 1804 il ministro Chaptal, per risolvere il problema della rivalità tra attrici, che assumeva anche connotazioni politiche poichè Napoleone continuava a sostenere George e Josephine faceva giungere ogni protezione a Mademoiselle Duchesnois, intervenne per ridurre una rivalità divenuta ormai fastidiosa.  Fu così decisa un’equa ripartizione dei ruoli e degli ingaggi, mentre Napoleone si accingeva a lasciare la giovane amante. Il romanziere Alexandre Dumas padre chiese a mademoiselle George perchè fosse stata lasciata da Napoleone. “Mi ha lasciato per diventare imperatore” rispose lei.

 

Achille Deveria, Napoleone e Giuseppina, prima metà del XIX secolo

Achille Deveria, Napoleone e Giuseppina, prima metà del XIX secolo

 

Achille Deveria, al quale sono attribuite queste opere, era amico di Hugo nonché di tutti i poeti, gli scrittori e i pittori che lavoravano sull’oscurità, il sentimento, la nazione, il medioevo. E partecipò pertanto, attivamente, alla nascita del Romanticismo francese.
Deveria era nato a Parigi il 6 febbraio 1800, figlio di un ufficiale di Marina, e sarebbe morto il 23 dicembre 1857, dopo aver svolto un ruolo culturale di rilievo. Da ragazzo aveva iniziato l’attività artistica, prendendo lezioni di pittura da Anne-Louis Girodet-Trioson, poi da Louis Lafitte. Nel 1822, immediatamente dopo l’esordio al Salon, lui e il fratello Eugène avevano deciso di organizzare un corso di disegno, che sarebbe stato molto rinomato a Parigi.

 

 

napoleone 3

Il verso della falsa moneta da dieci centesimi di franco

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

      FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

I bronzi Rothschild sono davvero di Michelangelo? Cambridge dice sì. Ma il dibattito sarà acceso

Bordalo II, splendide sculture con i rifiuti. Dalla Spagna a Parigi, la nuova street art con oggetti. Video