Home / Gallerie d'arte / Paci Contemporary, in via Trieste lo spazio per la fotografia contemporanea da tutto il mondo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Paci Contemporary, in via Trieste lo spazio per la fotografia contemporanea da tutto il mondo

Stile arte – per la valorizzazione di gallerie d’arte e artisti – intervista Giampaolo Paci che, nel 2004, fondò la Galleria d’arte Paci Contemporary con l’intento di concedere respiro all’evoluzione della ricerca artistica contemporanea, sia concettualmente che in merito ad una rinnovata sensibilità estetica.

 

Ci può raccontare la storia della galleria, individuando anche i mutamenti delle scelte culturali-espositive, avvenuti nel corso del tempo?

Sempre all’insegna di essere propositivi, indipendenti e rigorosamente esclusivisti diretti per l’Italia, l’Europa o per il mondo di ogni artista rappresentato. Dal 2006, una tendenza a seguire sempre più gli sviluppi della fotografia contemporanea. Fino a essere nel 2013 membri di AIPAD (Association of International Photography Art Dealers), unica galleria italiana a farne parte.

 

La galleria possiede un proprio gruppo di artisti? Se la risposta è sì: chi sono e in quale filone tecnico-espressivo si inseriscono?

Esclusivisti di Sandy Skoglund,  Jerry N. Uelsmann,  Phil Borges, Arthur Tress, Leslie Krims, Michal Macku, Mario Cravo Neto, Maggie Taylor, Lori Nix, Eric Rondepierre, Teun Hocks, Mei Xian Qiu, Bernard Faucon,  Grace Weston, Clark & Pougnaud,  Rommert Boonstra, Nicola Civiero, Paolo Conti,  Nicola Evangelisti, Miguel Chevalier, Matteo Montani, Alessandro Capozzo, Alex Dragulescu.

Dal vostro punto di vista, quali sono i nuovi artisti che consigliate di tener d’occhio e di collezionare, tanto sotto il profilo artistico culturale tout court quanto sotto il profilo della redditività dell’investimento?

“Nuovi” o “vecchi” non c’entra niente per noi. Ciò che conta è  la qualità del lavoro, che viene dal pensiero, dalla storia e dall’originalità della  tecnica. Questi criteri vengono poi inquadrati in un giusto rapporto qualità/prezzo. Artisti su cui scommettere? Sandy Skoglund, Jerry Uelsmann, Mario Cravo Neto, Michal Macku, Eric Rondepierre, Teun Hocks, Lori Nix, Arthur Tress, Leslie Krims… la storia non tradisce mai … e altri ancora. Se volete scoprire di più, bisogna venire in galleria!

 

paci totemPaci contemporary
Via Trieste 48 – 25121 Brescia – Italy
tel/fax : +39-030-2906352
mobile: +39-3487617028
web: www.pacicontemporary.com
email: info@pacicontemporary.com
Facebook e Twitter: Paci contemporary – @GalleriaPaci

ORARI:
Da martedì a sabato: 10:00-13:00 / 15:30-19:30
Domenica e lunedì su appuntamento.

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Madonna della Rosa o Santa Maria della Rosa – Orzinuovi. Il significato dell’opera

Stendhal a Brescia, dalla profezia di San Giovita ai Martinengo, da Bagnolo Mella alle case della città

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp