Press "Enter" to skip to content

Stile Arte

Gli archeologi scoprono cucina medievale intatta e stoviglie lucide. Gli abitanti forse in fuga dal nemico nel 1426

Gli utensili da cucina medievali all'interno della casa sono stati trovati in perfette condizioni, con i vasi di ceramica intatti che contenevano ancora i coperchi originali. Sembra che gli oggetti fossero stati appena lavati e lasciati ad asciugare sul focolare di pietra

I colori originari dei Bronzi di Riace

La riproduzione della testa, realizzata con l’ausilio di nuove e sofisticate tecnologie - laser scanner con una scansione millimetrica e rilievo 3D - ha lo scopo di mostrare al pubblico il colore originario della statua, esente cioè dagli effetti del tempo e dell’ossidazione, proponendo anche la presenza di colori

Le stilettate di Zana. Con San Faustino e Giovita di Moretto. Parlare con il fratello, al di là della morte

La letteratura scrive ampiamente del dolore per il fratello e sottolinea la specialità di un vuoto. Eppure, una volta trovata la resistenza al primo attacco di angoscia, prese le misure del dolore, il fratello ti parla e tu gli parli. Il fratello torna a vivere più della madre e del padre, più di ogni caro.

Bagnanti camminano su una spiaggia della Costa Smeralda e inciampano in un’anfora romana

L'antico reperto è stato rinvenuto da turisti nella spiaggia di Porto Paglia, a pochi passi da Porto Cervo. La comunicazione al Comune di Arzachena è arrivata dagli addetti del Consorzio Costa Smeralda, intervenuti sul posto. Gli enti competenti, tra cui Soprintendenza, Carabinieri e Capitaneria di Porto sono stati prontamente avvertiti

Un pesca miracolosa con magnete per la bella ricercatrice. Recupera 3 elmetti tedeschi da un laghetto

E' possibile ripescare soprattutto materiali di ferro, ma se si utilizza una grossa calamita al neodimio la ricerca può essere indirizzata anche agli oggetti d'oro o d'argento. Il pescatore lancia il filo al quale è stata legata la calamita. Egli poi recupera il filo stesso, lasciando che il magnete, segua un percorso subacqueo. Nel caso di oggetti di dimensioni medio piccole, il recupero avviene facilmente. Nel caso di oggetti ingombranti, la calamita funge da segnalatore e il recupero deve avvenire - nel caso - manualmente

Iniziano a emergere i rustici tesori dell’Età del Bronzo dal fondo delle palafitte del Lucone presso il Garda

"Asportato per una fascia di pochi metri lo strato bianco… - dicono gli archeologi - siamo stati travolti dai materiali archeologici: piccoli vasi interi, grandi vasi completamente ricostruibili… Tra le cose più interessanti, una e mandibola di maiale forata, una scheggia di ossidiana proveniente dal Sud, un boccale carenato intero…".