Home / News / Pierangelo Benetollo –
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Pierangelo Benetollo –

 

L’iperrealismo al servizio delle atmosfere metafisiche. La natura intesa non tanto come evidenza concreta, in grado di conchiudere il proprio ruolo in una sorda determinazione alla vita, ma come entità simbolica, sospesa ed allusiva, attraverso la quale forze esterne preponderanti manifestano se stesse.
La ricerca di Pierangelo Benetollo prosegue con buoni esiti in questa direzione iconografica fino a configurare, sempre più decisamente, dopo i periodi di sperimentazione, le linee di un linguaggio autonomo, per quanto sempre, sul fondale, appaia in controluce, nell’artista camuno, l’omaggio al mondo di Giulio Mottinelli, con i suoi incanti raggelati e gli attimi eterni. L’imprinting mottinelliano, in Benetollo, è anche sottolineato dal ricorso a una titolazione delle opere che transita attraverso l’elemento magico-orfico. Titoli che sono schegge di una poesia ermetica, alle quali viene assegnata la funzione di rafforzare il senso di straniamento del dipinto, in grado di bloccare lo spettatore, in un momento di mistico silenzio – quello che ci predispone alla comprensione e alla rivelazione -, prima che egli abbia accesso al senso dell’opera stessa.
Il fruitore matura pertanto la certezza di non trovarsi di fronte a un brano naturale ricostruito dal pittore minuziosamente, con paziente lavoro, ma di essere entrato nella cornice di un brano in grado di svelare qualcosa che sta al di là dell’apparenza stessa. Il mondo di Benetollo è quello camuno, sul quale persiste una cristallina cupola arcana. Una terra dalla quale non si evidenziano, di fatto, se non nei nuclei abitativi di fondovalle, cancellazioni dello spirito rituale che, a partire dal paleolitico, caratterizzò la valle, trasformandola in una delle cattedrali naturali più ampie e antiche del mondo. E’ in questa natura-tempio che Benetollo si muove alla ricerca delle voci dei numi.
Ma l’artista, quasi a sottolineare la permanenza di quegli arcaici messaggi – che poi transitano attraverso l’identica replica delle stagioni sulla linea circolare del tempo ciclico -, proietta in là nel tempo l’icona numinosa, conferendole il fulgore di un’immagine cinematografica o computerizzata, come accade nell’opera Anita, la seduzione, che non ha la funzione di apparire nella connotazione di un semplice ritratto, ma di assumere il ruolo rappresentativo di una divinità dell’amore, colta ab antiquo e rilanciata, in nuova effigie, nel segmento del contemporaneo. Il tratto umano è proiettato in una dimensione altra, attraverso un raffreddamento cromatico e la resa di un’epidermide di porcellana che tanto somiglia alla pelle delle nuove eroine del computer, come Lara Croft, dea assoluta dei sogni digitali.
E verso questa digitalizzazione dell’eterno muove Benetollo. Anche quando esplora il mondo naturale della Piazza delle Tre lune, dipinto nel quale, con un citazionismo volto alla rilettura e alla riscrittura di antichi brani di storia dell’arte, l’autore interpreta il Dürer esploratore dei micromondi, dei lacerti ignobili, dei prati poveri, proponendo una zolla di piante di tarassaco, che assume evidentemente un carattere di ineffabile mistero. O come, ancora, in Compagni di viaggio, quando descrive con accuratezza lenticolare due enormi alberi della foresta che, pur nell’epoca del digitale, continuano ad estendere agli uomini in transito la propria solenne benedizione.


Clicca sul link per aprire il PDF e leggere il testo, con immagini comparative:

[PDF] Pierangelo Benetollo

STILE ARTE 2006

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

La donna e gli uccelli, tutti i poetici (ma non troppo) sottintesi in pittura

Jamie Baldridge – Le storie delle soffitte

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp