Home / News / Camille Corot – Gratis, quotazioni e valori dei quadri. Storia e stile del pittore generoso
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Camille Corot – Gratis, quotazioni e valori dei quadri. Storia e stile del pittore generoso

COROT COPERTINA Jean-Baptiste Camille Corot , nasce 16 luglio 1796  a Parigi, da una ricca famiglia di mercanti,  e muore nella capitale francese il 22 febbraio 1875.
Tra i fondatori della scuola di Barbizon e precursore dell’Impressionismo, Corot è stato per lungo tempo un pittore dilettante che ha avuto numerose opportunità di viaggiare sia in Francia che in Italia dove, per tre volte, ha stabilito il proprio domicilio.

 

Durante i suoi viaggi, nel confronto diretto con la realtà,  ha interrotto la produzione di  paesaggi idilliaci, caratterizzati da visioni evocative sommarie, integrate dalla presenza di piccole figure, secondo le regole del paesaggio classico.

COROT

Al termine della frequenza scolastica, al  collegio di Poissy, nel 1815, viene messo a bottega dal padre presso due mercanti di stoffe. Ma il giovane non ha alcuna inclinazione per il commercio e preferisce frequentare corsi di disegno alll’ Accademia Charles Suisse. Nel 1822 riesce ad ottenere dal padre una pensione che gli consente di vivere e di seguire la propria passione pittorica. Fondamentale, in quegli anni, è l’incontro con il pittore Bertin, che lo induce ad eseguire i quadri all’aperto, en plein air, davanti al soggetto da dipingere, nella foresta di Fointainebleu.  Corot è quindi uno dei primi pittori a lavorare nel villaggio di Barbizon .
Poichè il  viaggio in Italia è parte del Grand Tour , considerato centrale per  formazione di ogni giovane artista, parte per la penisola, finanziato dai suoi genitori.  Si fermerà tra il 1825 e il 1828 a Roma , Napoli e Venezia . Poi tornerà una seconda volta in Italia, nel 1834,  (Toscana , Venezia), e, di nuovo, nel 1843.
Corot viaggia molto anche in Francia, – Normandia, Provenza, Borgogna – in Gran Bretagna e in Svizzera. Tutto ciò gli affina la sensibilità nel cogliere i mutamenti cromatici,e il differenziarsi della luce
Dal 1850, Corot inizia ad essere oggetto di interesse da parte di collezionisti e mercanti.

Nel 1862-1863 vive a Saintes e partecipa con Gustave Courbet , Louis-Augustin Auguin e Hippolyte Pradelles ad un workshop all’aperto denominato “gruppo di Port-Berteau”, in cui si svolgono sessioni congiunte di pittura. Dalla convergenza feconda tra i quattro artisti, nasce una mostra collettiva di 170 opere.

Durante gli ultimi anni della sua vita, Corot guadagna ingenti somme di denaro. La sua generosità diviene proverbiale: nel 1871 , dona 20.000 franchi ai poveri di Parigi. Nel 1872 acquista una casa a Auvers-sur-Oise, per il pittore Honoré Daumier , divenuto cieco ed infermo. Nel 1875 elargisce diecimila franchi alla vedova di Jean-François Millet per la crescita dei figli e sostiene economicamente un centro per giovani svantaggiati.  Amato per la sua pittura e il suo carattere, punto di riferimento per le nuove generazioni di pittori, Corot si spegne a causa di una grave malattia allo stomaco, suscitando un reale, vasto cordoglio.

I RISULTATI D’ASTA, LE QUOTAZIONI, IL VALORE DI MERCATO, LE STIME DI BASE, I RECORD DELLE OPERE – DISEGNI, QUADRI – DI Jean-Baptiste Camille Corot, CON FOTOGRAFIE E SCHEDE. PER ACCEDERE, CLICCA QUI SOTTO

www.sothebys.com/it/search-results.html?keyword=camille+corot

www.christies.com/LotFinder/searchresults.aspx?entry=JEAN%20BAPTISTE%20CAMILLE%20COROT&searchtype=p&searchFrom=auctionresults

 

UN VIDEO-VIAGGIO NEI PAESAGGI DI COROT

 

SE HAI GRADITO QUESTO SERVIZIO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni: MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri  

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg  WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Piero della Francesca, cosa stava accanto al suo “Battesimo”? Ecco la ricomposizione corretta del puzzle

Eva Jospin, una grotta incantata realizzata nel bosco con il calco dei cartoni. Un lavoro straordinario. Il video