Home / Arte contemporanea / Arte e moda / I segreti d’arte e di sesso di Sarah Bernhardt attrice, scultrice e pittrice
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

I segreti d’arte e di sesso di Sarah Bernhardt attrice, scultrice e pittrice

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Georges-Clairin, Ritratto di Sarah Bernhardt

Georges Clairin, Ritratto di Sarah Bernhardt, 1876

 

 

Georges Clairin, Bernhardt in Ruy Blas

Georges Clairin, Bernhardt in Ruy Blas

Oggetto di un culto paragonabile a quello che, nella seconda metà del Novecento, fu riservato a Marilyn Monroe, Sara Bernardht, grande attrice e donna che, in gioventù, riluceva di un’intensa bellezza, fu ritratta da artisti di livello – tra i quali Boldini – e celebrata da scrittori e poeti per la sua avvenenza e per l’intensità interpretativa. Victor Hugo la definiva la “Voce d’oro”, ma comunemente era chiamata la “Divina” o la “Imperatrice del teatro”. Jean Cocteau coniò per lei il termine “superstar”, anche perchè raccolse successi in cinque continenti. Ha in parte ispirato Marcel Proust – probabilmente con le attrici Rachel e Rejane – il personaggio dell’attrice “Berma” nella Recherche. Collaborò con il giovane D’Annunzio. Fu anche pittrice e scultrice.

Giovanni Boldini, Ritratto di Sarah, 1880

Giovanni Boldini, Ritratto di Sarah Bernhardt, 1880

 

Sarah ritratta, nel 1875, dalla giovane pittrice a amante Louise Abbema

Sarah ritratta, nel 1875, dalla giovane pittrice a amante Louise Abbema

Le sue origini sono rimaste oscure. Nacque nell’ottobre 1844. Diceva di essere d’origine ebraica. Sua madre era una modista e una “cortigiana”. Non si seppe mai chi fosse suo padre. Iniziò rapidamente la carriera del teatro, affiancandola a quella di accompagnatrice. Approdò alla Comedie fracaise e, successivamente fondò una propria compagnia.

 L'attrice in un ritratto fotografico eseguito da Nadar nel 1864

L’attrice in un ritratto fotografico eseguito da Nadar nel 1864

 

 

L'attrice in un'altra foto di Nadar

L’attrice in un’altra foto di Nadar


A vent’anni, da una relazione con il principe Charles-Joseph Eugène Henri Georges Lamoral de Ligne (1837–1914), ebbe il suo unico figlio, Maurice Bernhardt, che sarebbe divenuto scrittore. Successivamente, ebbe diversi amanti, tra i quali gli artisti Gustave Doré e Georges Clairin. Nel 1882 si sposò a Londra con un collega di origini greche, Aristides Damala, che era morfinomane. A causa della droga, la loro relazione durò pochissimo. Si professò pubblicamente lesbica. Convisse con la pittrice Louise Abbéma. Lei stessa chiamò il pittore Alfons Mucha a ideare e disegnare  i manifesti teatrali, a partire da dicembre del 1894. All’età di 70 anni, a causa della tubercolosi ossea al livello del ginocchio, subì l’amputazione di una gamba. Ma non si diede per vinta. Tornò sul palcoscenico, recitando seduta. Morì il 26 marzo 1923.

Fu anche pittrice e scultrice. Intorno al 1874, quando era un’attrice di talento riconosciuto,  insegnò  modellazione. Ecco, di seguito, alcune immagini nel suo studio e alcune sue opere.

a sarah pittura

a sarah Après le Tempete

a sarah ophelia

a sarah ophelie

 

 

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

I messaggi cifrati nel quadro dell’Apparizione della Madonna della Stella del Romanino

“Quella Venere è volgare, ha il sedere grosso”. Hayez: “Ho copiato le forme della ballerina Carlotta”

215 Condivisioni
Condividi215
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp