Home / Aneddoti sull'arte / I significati del tappeto orientale. Il giardino paradisiaco, la fonte, i fiori, gli uccelli
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

I significati del tappeto orientale. Il giardino paradisiaco, la fonte, i fiori, gli uccelli


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

tappeti foto con titolo interno

Nel repertorio iconografico dei decori che arricchiscono i tappeti orientali si individuano diverse analogie con la simbologia della pittura occidentale. Segno di matrici comuni e di confronti.
La presenza di tappeti orientali in moltissimi dipinti occidentali sin dal 1300 rappresenta la prova più lampante non solo dell’entità della diffusione di tale manufatto anche in ambito europeo, ma pure della considerazione di cui esso ha goduto nel corso dei secoli negli ambienti socialmente più colti ed elevati. Inizialmente posto sotto i piedi della Vergine o nei dipinti in cui venivano celebrati i Santi, gradualmente esso fa la sua comparsa in opere che effigiano papi, re, nobili e personalità socialmente ragguardevoli, venendo riprodotto da pittori e scuole di differenti tradizioni con identica attenzione.
tappeti - foto per interno 1 già con dida

Del resto, se è vero che nella nostra cultura da secoli i tappeti sono ritenuti preziosi oggetti decorativi e d’arredo di innegabile valore estetico, è altrettanto vero che l’arte della loro realizzazione è per i popoli orientali il frutto di una tradizione millenaria, entro cui confluiscono aspetti culturali e simbolici tali da farne una sorta di corrispettivo della nostra pittura. Infatti, prescindendo dagli aspetti più strettamente tecnici che riguardano le materie prime, il formato e la lavorazione artigianale dei manufatti più pregiati, uno degli elementi più affascinanti dal punto di vista artistico è rappresentato dal disegno che li arricchisce, che non costituisce solo un elemento strettamente decorativo ed ornamentale, essendo spesso fondato su simboli di antichissima origine che esprimono concetti intrinsecamente collegati alla storia, alle religioni e alla cultura dei popoli d’Oriente. Diffusa in ogni forma d’espressione artistica, la stilizzazione dei disegni simbolici è particolarmente evidente nei tappeti, così come è evidente la loro persistenza nel corso dei secoli.

tappeti - foto 5 per interno senza dida

Il simbolismo, a cui ricorre per esprimere ciò che trascende la razionalità umana, è fortemente radicato nelle religioni e nelle culture medio-orientali, a partire da quelle primitive fino a quelle che si sono sviluppate dopo la diffusione del credo islamico; e, nonostante le tormentate vicende storiche e le trasformazioni sociali che si sono succedute nei secoli in quelle aree geografiche, è interessante notare come i simboli abbiano continuato ad essere riprodotti pressoché inalterati sui tappeti.

tappeti - foto per interno 2 senza dida
Sebbene sia opportuno sottolineare che non sempre gli artigiani siano coscienti dell’originario significato metaforico di quanto riproducono sul telaio e che l’abbondanza di motivi, soprattutto il frutto del desiderio di ornare ogni porzione della superficie, al fine di esorcizzare l’horror vacui, è comunque singolare il fatto che sia possibile individuare all’interno del repertorio iconografico dei tappeti alcune similitudini con quelle della nostra arte figurativa, a ulteriore prova di un procedere simmetrico, sotto il profilo del simbolo. Per quanto riguarda alcune immagini legate al mondo animale, esse derivano da retaggi risalenti a culti pagani naturalisti e zoomorfi che hanno rappresentato una sorta di terreno condiviso dalle varie culture che si sono in seguito sviluppate, le quali hanno poi attribuito loro alcune differenti sfumature di significato. Sin dall’inizio comunque tali simboli erano caricati di poteri magici, apotropaici, in grado cioè di allontanare gli influssi maligni.
tappeti - foto 6 per interno senza dida

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

      FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Cos’è la “Camera della pioggia” nell’arte contemporanea? La magia dell’acqua che non bagna. Il video

L’annunciazione pittorica e scenica di Tiziano nella passione contemporanea di Richter – La sfocatura