Tag Archivi: Cenacolo di Francavilla a Mare

“Amo l’arte esagerata”. Michetti, pittura e fotografia dell’eccesso accanto a D’Annunzio

“Tutta render non so nelle mie rime/ la maledetta simpatia che ispiri…/ma tu mi intenti, va’, matto sublime”. Maggio 1880: si conclude così un sonetto che Edmondo De Amicis dedica, sulle pagine del Piccolo di Napoli, ad un uomo di multiforme ingegno che, per quanto “nato pintore”, si espresse in innumerevoli “prove artistiche”, dalla scultura alla scenografia fino all’architettura ed alla fotografia, con le istantanee che divennero una sorta di studio preparatorio alla tele

Leggi Articolo »