Tag Archivi: Come dipingere un ritratto realistico

Imparare gli ingombri e il chiaroscuro a matita in un ritratto maschile. Tutorial

L'uso di un lapis morbido, dello sfumino e delle dita consente di raggiungere buoni risultati, conferendo a un ritratto di convenzione una certa vitalità. Bloccate il video, soprattutto nelle fasi iniziali, che sono quelle dell'impostazione della testa e della corretta collocazione dei diversi elementi del volto. A questo punto ci si può divertire. Attenzione a usare sempre la matita inclinata, affinché essa raggiunga, nello sfumato, un effetto pittorico. Mai di punta, nel disegno artistico. L'opera qui realizzata è dell'artista Xiaonan. Proseguendo nella pagina, troverete i materiali di cui dovreste dotarvi per disporre di tutti gli strumenti del mestiere. Ricordiamo sempre che le matite non sono ordinarie, ma di speciale qualità. Solo con esse possono essere raggiunti risultati di rilievo

Leggi Articolo »

Lo spettacolo del pennello in azione. Guarda in un video di pochi minuti come nasce questo ritratto

Il filmato di mostra due fatti imprescindibili per un buon ritratto. Il primo: vanno rilevati perfettamente e trasferiti sul supporto i tratti. Che sia in modo geometrico, come avviene per questo dipinto, che attraverso un disegno tratto dal vero o dalla fotografia. Le proprozioni tra i diversi elementi del volto sono determinanti. Il secondo elemento importante, nell'ambito del ritratto tradizionale, è un pennello che muta colore, ma senza mischiare i colori sulla tela. Per un lavoro così vanno usati più pennelli, pulitissimi. O lo stesso pennello lavato in acquaragia, e ripulito perfettamente con uno straccetto.Vedremo il pittore picchiettare la punta del pennello in più punti, in direzione di una pittura tonale

Leggi Articolo »

Ritratto di profilo. Come dipingerlo rapidamente. Video tutorial

Il profilo, in pittura, risulta certamente l'approccio più antico al genere ritrattistico, per ottenere una somiglianza tra il soggetto effigiato e il dipinto. Le silhouette delle figure o degli animali o degli oggetti, come ben sappiamo, caratterizzano, ad esempio, la pittura dell'antico Egitto. Nel passato ancor più remoto - e pensiamo alle inicisioni rupestri - le figure venivano stilizzate come se fossero ombre della persona o dell'animale

Leggi Articolo »