Tag Archivi: Foto di nudo artistico

Mariano Vargas, le eterne bellezze dei quadri si incarnano in splendide modelle

Eterne Madonne - questo il titolo assegnato dall’artista - è una serie aperta, in continua evoluzione. Le donne ritratte sono donne normali, moderne, libere, sicure, felici e soddisfatte, e combinano con successo tradizione e contemporaneità: appaiono legate al passato ma evolute, dolci ma provocanti, sensuali ma discrete. Con le sue fotografie che sembrano quadri e nei quadri hanno la loro origine, Mariano Vargas eleva un inno trionfale e luminoso all’altra metà del cielo e ce ne ricorda la pulsante perpetuità

Leggi Articolo »

Amit Bar, metti una bella modella a passeggiare tra i dolmen di 3000 anni fa. Il video

Amit Bar, fotografo, bodypainter e autore di video satirici sui punti di incontro tra il luogo comune del nudo e i luoghi storico-panoramici - che l'autore rende sempre divertenti ed efficaci - ci porta oggi a cogliere l'unione tra una giovane e bella modella con il paesaggio dei dolmen olandesi. Le superfici arrotondate e femminili del tetto megalitico trovano rispondenza nella sinuosità della ragazza in posa

Leggi Articolo »

Marc Lagrange, i segreti della stanza 58. Quello che le pareti non dicono

Una camera d'hotel è il luogo dell'intimità pubblica. L'avvicendamento di persone, di storie e di sentimenti, avviene freneticamente in un piccolo spazio. Noi ne esorcizziamo voci e presenze estranee, aprendo la valigia, sistemando trousse o computer portatili. Appoggiando libri, giornali e orologi da polso sui comodini. Ciò non è soltanto perchè si debbono aprire le valigie, quanto perchè - pur inconsapevolmente - la nostra mente rifiuta il disagio dell'estraneità. E se i muri dovessero assorbire le energie delle immagini? E se esistesse una macchina in grado di recuperare dall'intonaco o dalla boiserie i frame più intensi del passaggio dei clienti precedenti. Il fotografo Marc Lagrange immagina di sviluppare quelle immagini segrete. Ne nasce una serie fotografica, Hotel Maritim, room 58, raccolta in questo filmato a stanza 1

Leggi Articolo »

Anastasia Kole, la gioia di danzare nel vento. Il video della modella-fotografa

Anastasia Kole è una modella internazionale d'arte e una fotografa. Ha collaborato con numerosi artisti di fama, in tutto il mondo. Ha partecipato etenuto laboratori didattici, in campo fotografico, e i suoi lavori sono stati pubblicati su riviste ed esposti in gallerie. Anastasia divide il suo tempo tra l'Europa e il Nord America. Lavora soprattutto a New York, San Francisco, Milano e Kiev. Tende a lavorare su immagini eleganti, coltivando particolarmente un approccio emozionale

Leggi Articolo »

Novecento spudorato. La nudità è politica. Le esibizioni del corpo 100 anni fa. Il video

Ciò che apparivano Fiori del male contribuirono alla libertà della donna. Pare strano che i bordelli o le immagini peccaminose abbiano portato alla più intima rivoluzione avvenuta nel Novecento, che avrebbe avuto conseguenze enormi, successivamente, sulla politica e sull'economia. In modo sistematico, a partire dalla fine dell'Ottocento - soprattutto nelle classi socialmente elevate, che facevano riferimento alle capitali - le signore presero a considerare un nuovo ruolo della donna. Le categorie classiche, eternate come caste, all'interno del mondo femminile, iniziavano ad essere disgregate. La nuova donna moderna doveva essere distinta come un'aristocratica, ricca di cultura come un intellettuale, sentimentale come una poetessa, spirituale come una suora, fedele come una moglie, lascivia e sessualmente fantasiosa come un'amante o, meglio ancora, come una prostituta. E in diversi casi furono le prostitute stesse a tenere corsi privati alle signore

Leggi Articolo »

Olga Zavershinskaya, il grande rigore del nudo artistico

Olga Zavershinskaya (1986) è una raffinata arte russa fotografa e artista. Vive e lavora a Repubblica Ceca ed è specializzta nella fotografia di nudo, che affronta sempre con grandi capacità creative, in grado di trasportare i corpi, quasi desessualizzati e proiettati in un dinensione eterna, in direzione di mondi immaginari , dominati dala perfezione delle forme e dalla natura benigna dei colori che vibrano delicatamente

Leggi Articolo »

Senza parole e Diamonds and pearls del fotografo belga Lagrange. Qui

Ci vogliono abilità invidiabile e dedizione per raggiungere la padronanza nel campo delle arti. Eppure, ancora più notevole è l'artista che allarga il suo campo per avventurarsi oltre il suo stile consolidato, al di là della firma già ampiamente riconosciuta. Pochi avrebbero il coraggio di prendere in considerazione anche questo rischio. Tuttavia, in Senza Parole e in Diamonds and pearls Marc Lagrange (1957) è abbastanza audace per fare quel salto emozionante come egli mette in mostra con i nudi crudamente colti, le atmosfere rarefatte - nella tradizione e in onore di Helmut Newton- e con le composizioni complesse ed esotiche. Il tutto lavorato con perfezione tecnica.

Leggi Articolo »

Amit Bar, idillio campestre. Nuovo gioco del nudo nell’ambiente, tra gli alberi secolari

Il fotografo Amit Bar prosegue nel suo divertissement sul tema del nudo inserito in ambienti suggestivi e panoramici, in video e scatti che uniscono la visione estetica all'ironia. L'origine israeliana dell'artista induce anche a considerare che il nudo abbia anche una funzione politica per proclamare libertà che sono negate dal mondo arabo e che costituiscono, invece, un elemento importante dell'ambiente visivo europeo. Questa volta propone il rapporto tra alberi secolari e la flessuosa modella che appare in tutti i suoi filmati. Un piacere per l'occhio, in tutta leggerezza. Il soggetto prende il set con ironia. E ciò non guasta

Leggi Articolo »