Press "Enter" to skip to content

Tutto su “il sangue nell’arte”

Alice Negri, quando nella teca della scultura cola il sangue delle fiabe

Alice Negri, finalista al Premio Nocivelli: "L’opera ‘Caterina la Sapiente’ è nata e fa parte di una serie di lavori che ho iniziato ad elaborare nel 2013, con la prima serie di opere ispirate alle fiabe dei fratelli Grimm, intitolata ‘C’era una volta’.
Attraverso questi lavori voglio affrontare un'analisi della figura della donna nella società contemporanea-attraverso le fiabe. La protagonista, in questo caso, Caterina, è uno dei personaggi più noti all'interno della collezione di fiabe italiane raccolta da Italo Calvino".