Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Immagini erotiche divertenti”

Testa di cazzi, maiolica di Francesco Urbini (1536). Fu tratta da un disegno di Leonardo?

In anticipo su Arcimboldo, Francesco Urbini, realìzzò questo composito "tutto che diventa uno", nel 1536, dipingendo un volto con la giustapposizione di un considerevole numero di peni, accolti su un piatto fondo di maiolica di Casteldurante. Si ritiene che questi giochi di composizione possano essere fatti risalire all'epoca di Leonardo, soprattutto come elementi giocosi

Le donne e Priapo, gioia ed estasi dei piaceri segreti nei disegni "anni Venti"

Dopo la guerra, finita l'epidemia di spagnola, sepolte le povere vittime, il mondo cerca di riprendere a vivere e a sorridere. In questi anni avanza con sempre maggiore potenza il concetto di slancio vitale, indicato da Bergson come risorsa di rinnovamento vitalistico di un'umanità che ha dimenticato le prorpie risorse positive. Anche il disegno erotico, in precedenza caratterizzato dal languore di un sesso esplorato in ogni direzione, assume le linee del classicismo greco e romano. Priapo, il protettore dei campi e delle proprietà private, viene evocato dagli artisti affinchè eserciti una sorta di risarcimento nei confronti di un mondo femminile che non era stato risparmiato da una profonda sofferenza